Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Germania, vendite auto in calo nel 2013

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/01/2014 (11:23)
In Germania le vendite di auto sono diminuite al ritmo più rapido nel 2013, scendendo sotto i tre milioni di veicoli venduti per la prima volta dal 2010, secondo l’Autorità federale tedesca per il trasporto stradale (KBA). Nell’intero 2013, le vendite sono diminuite del 4.2% a 2.95 milioni di unità, dopo un calo del 2.9% nel 2012. A dicembre le vendite sono aumentate del 5.4% dall’anno precedente.

Secondo la KBA, i principali costruttori di auto tedeschi BMW, Mercedes-Benz e Audi hanno perso quote di mercato, con le vendite in calo rispettivamente del 5.8%, dell’1.4% e del 5.5% nel 2013. Il brand Opel di General Motor ha perso una quota di mercato del 2.9%, mentre la Volkswagen ha riportato una diminuzione del 4.6% delle vendite in Germania. Tuttavia la Volkswagen ha mantenuto la sua posizione di maggiore venditore in Germania, con una quota di mercato del 21.8%, poiché le vendite delle utilitarie hanno costituito il 25.3% di tutte le nuove vendite lo scorso anno.

Lanciando una nuova serie di veicoli 4x4, le immatricolazioni di Land Rover sono aumentate dell’11.8% nel 2013, mentre la Jaguar ha riportato un aumento del 30.1% delle immatricolazioni nel 2013.

I brand di importazione hanno registrato una performance di vendita più bassa rispetto ai brand tedeschi lo scorso anno. Le vendite di Citroen sono diminuite del 20.6% in Germania, quelle di Chevrolet del 17.7%, mentre le immatricolazioni di Peugeot hanno visto un calo del 23.4% nel 2013.

La sudcoreana Hyundai ha riportato un aumento dello 0.7% nelle vendite del 2013 nel paese, mentre le vendite della Kia sono aumentate dell’1.6%. La giapponese Mazda ha chiuso l’anno con un aumento delle vendite del 10.5%.
Prova Gratuita
Login