Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Giappone finanzierà progetti petrolchimici in Iran

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 27/09/2016 (11:24)
Secondo quanto riportato dai media, il Ministro del Petrolio dell’Iran ha affermato che il Giappone è il primo stato che finanzierà i progetti petrolchimici nel paese dopo la revoca delle sanzioni.

Il Ministro ha sottolineato che la società del Giappone Marubeni Corporation ha siglato un accordo con la società iraniana Persian Gulf Petrochemical Industries Company (PGPIC) il 1° settembre a Tokyo per fornire €320 milioni ($359.25 milioni) per lo sviluppo dei progetti petrolchimici di PGPIC. Secondo le fonti, i fondi potrebbero salire a €640 milioni dopo che verranno completati gli accordi iniziali.

Le autorità affermano che gli investimenti verranno realizzati tramite lettere di credito.

In precedenza, era stato riportato che la Corea del Sud e il Giappone avevano avviato dei negoziati per investire nei progetti petrolchimici iraniani.
Prova Gratuita
Login