Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Goldman Sachs: petrolio potrebbe scendere a $20/bbl

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 11/09/2015 (11:31)
Secondo quanto riportato dai media, Goldman Sachs ha affermato che i prezzi del petrolio potrebbero scendere fino a $20/barile a causa dell’eccesso di offerta derivante dalla decisione dell’OPEC (Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio) di non tagliare la produzione e, addirittura, di aumentarla.

La banca ha ridotto le sue stime per i prezzi del petrolio West Texas Intermediate (WTI) a $45/barile per il 2016 rispetto alle previsioni di $57/barile riportate a maggio. Secondo Goldman Sachs, anche i prezzi del petrolio Brent potrebbero scendere a $49.50/barile nel 2016, in calo rispetto alle stime precedenti di $62/barile. La banca ha aggiunto che se non verrà presa nessuna decisione per bilanciare nuovamente il mercato, i prezzi potrebbero potenzialmente scendere a $20/barile.
Prova Gratuita
Login