Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Hubei Yihua (Cina) chiude impianto PVC per ispezione

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 21/02/2017 (14:43)
Secondo fonti vicine alla società, l’impianto da 300,000/ton di PVC della società cinese Hubei Yihua Chemical Industry Co. a Xinjiang è stato chiuso per un’ispezione a seguito dell’esplosione avvenuta nell’impianto la scorsa settimana.

L’impianto dovrebbe essere riavviato a fine marzo.

La scorsa settimana si è verificata un’esplosione negli impianti di PVC e carbone della società cinese Hubei Yihua Chemical Industry Co a Xinjiang, Cina. Fonti avevano riportato che la produzione di carbonio era stata colpita dall’incendio, mentre la produzione di PVC era continuata regolarmente. Tuttavia non è ancora chiaro se la produzione di PVC della società ha subito delle conseguenze dell’esplosione nei giorni successivi.

L’impianto ha una capacità di 300,000/ton di PVC a base carbonio e di 600,000 ton/anno di carbone, mentre la società ha una capacità produttiva complessiva di 1,200,000 ton/anno di PVC e di 1,800,000 ton/anno di carbone.
Prova Gratuita
Login