Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

I player in attesa dei prezzi di Agosto da EPPC Egitto

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/08/2014 (10:14)
Il produttore egiziano di PP, EPPC, aveva riavviato lo stabilimento da 350.000 tonnellate/anno, che nella seconda settimana di luglio era stato chiuso per un mese di manutenzione. Tuttavia, una fonte di EPPC ha chiarito che poco dopo il riavvio hanno dovuto chiudere nuovamente il loro impianto a causa di un’interruzione di energia elettrica.

La fonte non ha spiegato l’esatta durata della chiusura, ma ha commentato: “Siamo riusciti a riavviare il nostro impianto un paio di giorni fa ed entrambe, la chiusura programmata e quella non pianificata, hanno influenzato la nostra produzione. Per quanto riguarda i nostri livelli di agosto, dobbiamo ancora annunciare i nostri prezzi, ma vediamo una domanda non solida. Potremmo seguire una strategia di prezzi in rialzo in linea con le azioni dei produttori del Medio Oriente. Tuttavia, siamo anche consapevoli del fatto che ci sarà un numero significativo di carichi che arriverà presto dal porto di Ain Sokhna. Pertanto la disponibilità sul mercato della distribuzione sarà probabilmente sufficiente nei prossimi giorni.”

I player di PP ultimamente hanno riferito nuove offerte per raffia da EPPC a fine marzo.
Prova Gratuita
Login