Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Il mercato locale del PP in Cina manterrà i rialzi dovuti ai future prima delle festività?

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 20/01/2021 (11:58)
A fine novembre 2020, i prezzi locali del PP in Cina sono diminuiti dai massimi degli ultimi 20 mesi e hanno seguito un trend da stabile a in calo fino alla settimana che si è conclusa il 15 gennaio. Nella seconda metà di gennaio, tuttavia, i prezzi sono aumentati grazie al supporto dei continui aumenti dei future Dalian.

Local homo-PP - PPBC prices - China

In Cina, i prezzi locali del PP omo rafia e iniez. sono aumentati di CNY100/ton($15/ton) finora questa settimana arrivando a CNY8000-8300/ton ($1095-1136/ton IVA esclusa) su base ex-warehouse, cash IVA inclusa. Per quanto riguarda il PPBC iniez., i prezzi sono rimasti da stabili a in rialzo di CNY50/ton ($7/ton) a CNY8150-8400/ton ($1115-1149/ton IVA esclusa) con gli stessi termini.

Future Dalian in rialzo per 6° sessione di trading

A causa dei mercati del complesso energetico in rialzo e delle attività di rifornimento scorte nei mercati locali delle poliolefine in Cina, i future Dalian sono stati chiusi in rialzo per la sesta sessione di trading consecutiva.

Dal 12 al 19 gennaio, i future del PP di maggio sul Dalian Commodity Exchange hanno registrato un aumento complessivo di CNY666/ton ($103/ton).

Alcuni trader hanno affermato, “I produttori principali in Cina hanno applicato aumenti sulle loro offerte del PP in risposta all’aumento dei prezzi dei future. Tuttavia, la maggior parte dei buyer nei mercati dei derivati ha mostrato resistenza ai recenti aumenti.”

Secondo le fonti di mercato, intanto, le scorte complessive di poliolefine di due produttori principali cinesi sono state riportate a 570,000 ton il 19 gennaio. I livelli delle scorte sono diminuiti di 90,000 ovvero del 13.5% sulla settimana.

Aumento casi COVID getta ombra su rifornimento scorte pre-festività

I trader cinesi speravano che le attività di rifornimento scorte prima delle festività del Capodanno cinese portassero a maggiori acquisti nei mercati spot, ma questo non è ancora successo.

Il Capodanno cinese cade ufficialmente il 12 febbraio 2021 e sarà celebrato dall’11 al 17 febbraio.

I trader hanno osservato, “Ci sono state delle attività di rifornimento scorte prima del capodanno cinese, tuttavia, i buyer continuano ad acquistare in base alle necessità. Visto che manca ancora il supporto della domanda, l’entità degli aumenti dei prezzi causati dal Dalian è stata finora limitata. Riteniamo che i prezzi locali del PP continueranno a seguire un trend da stabile a leggermente in rialzo nel breve termine”.

La ragione dietro all’atteggiamento cauto dei buyer è l’aumento dei casi di COVID-19 in Cina che hanno portato a lockdown in quattro città. Ciò potrebbe anche portare a una chiusura anticipata degli impianti di derivati e a un’uscita dei player dal mercato prima del previsto.
Prova Gratuita
Login