Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Import PVC in calo a marzo in Turchia, in rialzo nel Q1

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/05/2017 (18:18)
Secondo le Statistiche di importazione di ChemOrbis, le importazioni di PVC in Turchia sono diminuite del 35.6% a marzo a 46,619 ton, rispetto alle 54,783 ton di febbraio. La cifra è in calo del 14.5% anche rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le importazioni di PVC a gennaio e febbraio sono state rispettivamente di 71,000 e di 73,000 ton.

La Francia è stato il principale fornitore di PVC in Turchia con 9,454 ton, seguita da USA (6,084 ton) e Messico (4,623 ton). Le importazioni di PVC di marzo dagli USA sono diminuite a 6084 ton, rispetto alle 15,438 ton di febbraio, con un calo di circa il 40%. La cifra indica una flessione del 22% da marzo 2016.

Le importazioni di carichi di PVC europei, esenti da dazio, sono diminuire di circa il 25% a 27,869 ton a marzo, rispetto alle 36,967 ton del mese precedente. La cifra presenta un calo annuo del 22%.

Nel primo trimestre 2017, tuttavia, la Turchia ha importato 190,692 ton di PVC, in aumento del 10.7% rispetto allo stesso periodo del 2016.
Prova Gratuita
Login