Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Importazioni polimeri in Italia in calo a novembre 2014

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/03/2015 (17:50)
In Italia, le importazioni di polimeri sono diminuite a novembre 2014, e i principali fornitori di polimeri come Francia e Belgio hanno registrato dei cali nelle loro esportazioni. Le importazioni totali di polimeri in Italia sono calate dell’8.3% su base mensile e del 9% su base annuale raggiungendo le 330,000 tonnellate a novembre 2014.

L’Italia ha importato circa 76,000 ton di PP omopolimero a novembre, in calo dell’1.3% da ottobre e dell’8.4% dallo stesso mese del 2013. La Germania è stato il fornitore principale del mercato italiano con 15,960 tonnellate, seguita dall’Arabia Saudita con 14,613 tonnellate. Per il PP copolimero, le importazioni sono rimaste invariate su base mensile a 41,000 tonnellate a novembre, e il Belgio è rimasto l’esportatore principale di PP copolimero in Italia con 8,704 tonnellate. Rispetto a novembre 2013, le importazioni di copolimero sono aumentate del 7.9%.

Le importazioni di LDPE in Italia sono calate del 4.4% su base mensile a 43,000 tonnellate a novembre. I tre principali esportatori erano la Francia (11,241 tonnellate), il Belgio (8,370 tonnellate) e i Paesi Bassi (5,715 tonnellate). Le importazioni di LDPE sono calate del 12.2% rispetto a novembre 2013. Le importazioni di LLDPE erano stabili dal mese precedente a 20,000 tonnellate e il Belgio era il fornitore principale di LLDPE con 5,983 tonnellate. Le importazioni di LLDPE sono diminuite del 9% su base annuale. Le importazioni di HDPE a novembre sono diminuite del 10.9% da ottobre a 49,000 tonnellate, e la Germania era il fornitore principale (9,990 tonnellate). Rispetto a novembre 2013, le importazioni di HDPE erano in calo del 12.5%.

Le importazioni di PVC in Italia sono calate del 14% mese su mese raggiungendo le 49,000 tonnellate a novembre 2014 rispetto a novembre 2013. L’esportatore principale era la Francia con 20,876 tonnellate, seguita dalla Germania (8,924 tonnellate).

Le importazioni di PS sono calate del 17.6% rispetto a ottobre a 14,000 tonnellate. Il Belgio era il fornitore principale in Italia con 3,995 tonnellate. Rispetto a novembre 2013, le importazioni di PS sono diminuite del 6.6%.

Le importazioni di PET grado bottiglia in Italia hanno registrato un calo del 4.7% dal mese precedente a novembre mentre hanno registrato un calo più forte pari al 9% rispetto allo stesso mese del 2013. Le importazioni di PET grado bottiglia hanno raggiunto le 20,000 tonnellate, e l’Egitto ha perso la sua posizione da primo esportatore sostituito dall’Indonesia, che ha esportato 4,488 tonnellate di PET grado bottiglia in Italia.

Nonostante il calo di oltre il 10% nelle sue esportazioni, la Francia resta il fornitore principale di polimeri in Italia a novembre 2014 con 60,355 tonnellate, seguita dalla Germania (57,479 tonnellate) e dal Belgio (46,789 tonnellate).
Prova Gratuita
Login