Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Importazioni totali polimeri in rialzo del 23% anno su anno a dicembre in Italia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/03/2020 (17:42)
Secondo le Statistiche di importazione di ChemOrbis, le importazioni totali di polimeri in Italia sono aumentate del 5,5% a dicembre su base mensile a 439.384 tonnellate. Le importazioni di dicembre 2019 sono aumentate significativamente del 23% su base annua.

Le importazioni complessive del 2019 si attestano a 5.374.892 tonnellate. Questa cifra indica un aumento di quasi il 5% rispetto al 2018.

I primi cinque esportatori di polimeri in Italia sono stati Germania (80.956 tonnellate), Francia (49.816 tonnellate), Belgio (44.214 tonnellate), Spagna (35.170 tonnellate) e Paesi Bassi (31.021 tonnellate) a dicembre.

HDPE

In base al prodotto, le importazioni di HDPE di dicembre dell’Italia sono aumentate del 16% sul mese e del 30% sull’anno a 62.944 tonnellate. La Germania è rimasta in cima alla lista dei principali fornitori di HDPE per l’Italia con 10.100 tonnellate a dicembre, seguita dall’Ungheria (6.736 tonnellate) e dal Belgio (6.500 tonnellate).

LDPE

Le importazioni totali di LDPE in Italia a dicembre sono aumentate dell’8% circa rispetto al mese precedente, a 45.735 tonnellate, mentre sono aumentate del 16% da dicembre 2018. La Germania è stata il principale fornitore dell’Italia con 8.303 tonnellate a dicembre, seguito dal Belgio (6.590 tonnellate).

LLDPE

Tuttavia, le importazioni di LLDPE sono diminuite del 28% nel mese a 18.877 tonnellate a dicembre, mentre sono aumentate del 14% rispetto allo stesso mese del 2018. Il Belgio è rimasto il principale fornitore in Italia con 4.634 tonnellate, seguito dalla Francia (2.231 tonnellate) mentre la terza posizione è stata occupata dagli Stati Uniti con 2.026 tonnellate a dicembre.

Per quanto riguarda mLLDPE, le importazioni totali a dicembre sono diminuite del 21% nel mese e nell’anno a 19.776 tonnellate. Gli Stati Uniti hanno preso il posto dell’Arabia Saudita e sono diventati il principale fornitore con 3.621 tonnellate, seguiti dal Belgio (3.124 tonnellate) e dall’Arabia Saudita (2.917 tonnellate).

PP OMO

Le importazioni di PP omo sono aumentate di circa l’11% da novembre a 93.006 tonnellate a dicembre. Nel frattempo, sono aumentate significativamente del 28% rispetto a dicembre 2018. La Germania è stata il principale fornitore con 22.355 tonnellate, seguita dalla Francia (10.707 tonnellate) e dalla Spagna (7.953 tonnellate).

PP COPOLIMERO

Le importazioni di PP copolimero sono diminuite solo marginalmente di mese in mese a 51.906 tonnellate a dicembre. Nel frattempo, sono aumentate del 19% rispetto a dicembre 2018. La Germania è rimasta il principale fornitore dell’Italia con 12.416 tonnellate, seguita dal Belgio (7.550 tonnellate) e dalla Francia (5.845 tonnellate).

PVC

Le importazioni italiane di PVC sono aumentate di circa il 2% nel mese mentre hanno registrato aumenti maggiori pari al 23% nell’anno a 51.559 tonnellate a dicembre. La Francia è rimasta in cima alla lista per quanto riguarda le importazioni di PVC con 13.721 tonnellate, seguita dai Paesi Bassi (13.678 tonnellate) e dalla Germania (7.353 tonnellate).

PS

Le importazioni totali di PS sono aumentate del 28% nel mese e del 21% nell’anno a 20.451 tonnellate a dicembre. Tuttavia, le importazioni di novembre sono diminuite del 12% su base annua. La Germania è stata il principale esportatore di PS in Italia con 5.258 tonnellate, seguita dalla Francia (3.142 tonnellate).

EPS

Le importazioni totali di EPS in Italia a dicembre sono aumentate di oltre il 44% rispetto a novembre, mentre sono aumentate del 68% rispetto allo stesso periodo del 2018 a 14.122 tonnellate. La Germania è stata il principale fornitore con 8.854 tonnellate, seguita dalla Francia (1.525 tonnellate).

ABS

Le importazioni di ABS del paese a dicembre sono aumentate di circa il 25% nel mese a 12.082 tonnellate. Su base annua, sono aumentate del 38%. La Corea del Sud è stata il principale importatore di ABS con 2.534 tonnellate, seguita dal Belgio (2.192 tonnellate).

PET

Le importazioni totali di PET grado bottiglia sono aumentate di circa il 5% su base mensile a dicembre, mentre sono aumentate del 40% su base annua a 40.697 tonnellate. La Corea del Sud è rimasta il principale fornitore di PET per l’Italia con 8.103 tonnellate, seguita dall’Indonesia (6.591 tonnellate) e dall’India (6.302 tonnellate).

Per seguire le importazioni dell’Italia per paese, clicca qui (Riservato agli abbonati)

Per seguire le importazioni dell’Italia per prodotto, clicca qui (Riservato agli abbonati)
Prova Gratuita
Login