Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

In Turchia PE dall’India competitivo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 16/11/2017 (17:52)
In Turchia, alcuni trasformatori di PE hanno riportato di aver ricevuto offerte interessanti dall’India per gradi diversi in seguito all’avvio dei nuovi impianti nel paese, come avvenuto in Cina dalla fine di ottobre.

I carichi indiani di LDPE sono stati offerti a $1160-1200/ton CIF Turchia, soggetto al 3% di dazio doganale, cash, in base alla qualità. LLDPE c4 è stato offerto a $1150/ton con gli stessi termini. Questi livelli hanno formato i minimi del mercato.

Un produttore di tubi ha acquistato HDPE pipe 100 (naturale) dall’India a $1260/ton con gli stessi termini. “I carichi di PE indiano sono più competitivi grazie al dazio più basso rispetto ad altre origini soggette a dazio. Le offerte indiano sono state addirittura più basse delle ultime offerte per materiale coreano ed egiziano, origini non soggette a dazio,” ha dichiarato il buyer.

Altre offerte soggette al 6.5% di dazio doganale, la maggior parte delle quali era di origine Medio Oriente, sono state riportate a $1220-1240/ton per LDPE e $1160-1170/ton per LLDPE CIF Turchia, cash. HDPE pipe 100 (naturale) è stato offerto a $1380-1390/ton FCA.

Il mercato del PE in Turchia è rimasto su una nota ribassista nell’ultimo mese e mezzo a causa della scarsa domanda dai trasformatori con ampie scorte, dei mercati dei prodotti finiti poco incoraggianti e della lira turca debole. I prezzi import di PE sono rimasti da stabili a in ribasso a differenza del mercato del PP che recentemente si sta leggermente riprendendo.
Prova Gratuita
Login