Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

India, BPCL investe $6.8 miliardi per ampliamento raffineria

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/10/2016 (18:17)
Secondo quanto riportato dai media, una fonte della società ha affermato che il secondo raffinatore più grande del paese Bharat Petroleum Corp. Ltd. (BPCL) investirà $6.75 miliardi fino al 2022 per ampliare la capacità di raffineria del 62% ed essere in grado di soddisfare la crescente domanda di carburanti.

Il capo delle raffinerie R. Ramachandran ha affermato che BPCL ha intenzione di espandere la capacità a 1.18 milioni di barili al giorno da 730,000 bpd entro il 2022.

L’India sta velocemente rimpiazzando la Cina per la crescita della domanda di petrolio. L’Agenzia Internazionale dell’Energia si aspetta che l’India utilizzi un quattro del petrolio globale entro il 2040. La domanda di carburanti in India è incrementata nell’anno finanziario terminato a marzo 2016, registrando il livello più alto in almeno 15 anni, grazie ad una nuova spinta dal settore manifatturiero del paese.

Ramachandran ha affermato “Stiamo mirando a un tasso di crescita del 7-8% e se questo avverrà la domanda per i carburanti in India crescerà. Vedremo un tasso di crescita della domanda per i carburanti che rimarrà al 6-7% per i prossimi 10-15 anni”.
Prova Gratuita
Login