Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

India considera di ridurre tassa beni e servizi

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 15/11/2017 (19:04)
Secondo rapporti dei media, il governo indiano ha intenzione di rivalutare la tassa sui beni e servizi a causa di un deficit nelle entrate.

L’India aveva introdotto la tassa su beni e servizi il 1 luglio 2017 come una tassa indiretta sul manifatturiero, vendite e consumo di beni e servizi.

Tuttavia, i trader che operano in India hanno espresso delle preoccupazioni circa le continue incertezze riguardo il problema insieme all’aumento della tassa imposta su certi beni e la riduzione dell’imposta su beni e servizi.

Di conseguenza, l’India ha aumentato la tassa dei beni e servizi sul PVC e polimeri dal 5% al 18% il primo luglio, facendo diminuire le attività di trading dopo l’aumento.

Il governo al momento sta cercando di ridurre le tasse e spingere i consumi dei beni e del settore retail rivedendo le tasse, hanno riportato i media.
Prova Gratuita