Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

India, player PVC si aspettano che trend rialzista rallenti ad agosto

di Abdul Hadhi - ahadhi@chemorbis.com
  • 08/07/2020 (10:48)
Dopo i forti aumenti delle offerte del PVC di giugno e luglio, il mercato indiano è meno vivace per quanto riguarda le offerte di agosto a causa dell’effetto dei monsoni e delle preoccupazioni su un’altra ondata di casi di COVID-19.

Le offerte di agosto del produttore principale Taiwanese- che solitamente determinano i mercati in India e negli altri mercati asiatici – dovrebbero essere annunciate verso la fine di questa settimana o la prossima.

“Per quanto riguarda le offerte di agosto, i nuovi prezzi dovrebbero essere a rollover dato che la domanda non è buona per via dei monsoni”, ha affermato una fonte di un produttore del Nordest Asiatico. In modo un po’ più positivo, una fonte di un produttore della Corea del Sud ha aggiunto che il mercato si aspetta altri aumenti ma in modo più limitato.

Il produttore taiwanese ha aumentato le offerte del PVC nei mercati asiatici, tra cui l’India, di $40/ton per giugno e di $90-100/ton per luglio a causa della domanda contenuta dato che i paesi stavano uscendo dal lockdown. Ha saltato le offerte di Maggio in India a causa del calo della domanda per via delle restrizioni per il COVID-19.

La media settimanale dei prezzi del PVC K67 di importazione in India è aumentata del 34% dai $640/ton di inizio maggio ai $860/ton CIF India a metà giugno prima di scendere a $850/ton a fine giugno, secondo i dati del Price Index di ChemOrbis.

Monsoni insieme a seconda ondata

Le aspettative di agosto sono calme in India a causa della stagione dei monsoni, che va da giugno a settembre e delle forti piogge che riducono l’attività agricola e del settore costruzioni, fattori chiave per il consumo di tubi di PVC.

L’impatto dei monsoni è stato controbilanciato a giugno e luglio dalla domanda contenuta a causa della produzione domestica ridotta durante il lockdown. Inoltre, le attività d’acquisto durante i due mesi suggeriscono anche che i buyer avevano scorte abbastanza adeguate.

Un altro fattore che potrebbe pesare sulla domanda ad agosto sono i nuovi casi di COVID-19 nel paese, che hanno spinto i principali stati di Maharashtra e Tamil Nadu a imporre nuovamente i lockdown. La città più grande dell’india, Mumbai, è a Maharashtra mentre Tamil Nadu ospita Chennai, un’altra città importante.

L’India ha recentemente superato la Russia per diventare il terzo paese con il maggior numero di casi COVID-19 al mondo dopo USA e Brasile. Ha oltre 690,000 casi confermati e oltre 19,000 decessi.

Offerta corta potrebbe fornire sostegno

Nonostante la domanda ridotta, i prezzi di PVC dovrebbero trarre sostegno dall’offerta corta andando avanti.

In Giappone, l’unità di Chiba di Taiyo Vinyl da 90,000 tons/anno dovrebbe avere una manutenzione programmata di tre settimane nel periodo tra luglio e agosto mentre l’unità di FPC da 458,000 tons/anno a Mailiao, Taiwan, ha una manutenzione programmata a metà agosto.

Nel frattempo, l’offerta degli USA verrà colpita da una manutenzione programmata all’unità di FPC da 513,000 tons/anno a Baton Rouge in Louisiana.
Prova Gratuita
Login