Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

India prezzi PVC per marzo in rialzo per domanda debole

  • 25/02/2016 (11:17)
I player in India hanno riportato che il mercato sta registrando aumenti per marzo, supportato dalla domanda buona e dall’atteggiamento fermo dei venditori sui prezzi. Un produttore di Taiwan ha annunciato aumenti sulle offerte per marzo e la maggior parte dei player crede che i nuovi prezzi verranno accettati. Alcune fonti che hanno commentato che l’incremento dei prezzi di importazione potrebbe spingere i produttori domestici ad implementare ulteriori aumenti, dopo aver rialzato i prezzi la scorsa settimana.

Secondo i dati del Price Index di ChemOrbis, i prezzi del PVC di importazione in India hanno registrato forti aumenti nell’ultima settimana, toccando i livelli più alti dall’inizio di novembre 2015. Il recente rialzo ha segnato la fine del trend ribassista che aveva portato i prezzi a livelli molto bassi nel periodo 2015-2016.



Un trasformatore ha commentato “Crediamo che il produttore di Taiwan otterrà gli aumenti da lui prefissati per questo mese, poiché la domanda è buona. Fortunatamente, abbiamo acquistato materiale nelle settimane precedenti, e non abbiamo quindi fretta di fare acquisti. Ci aspettiamo di ricevere nuove offerte dai venditori del Giappone e del Sudamerica la prossima settimana”. Un trader ha aggiunto “Abbiamo sentito che il produttore di Taiwan sta vendendo senza problemi. Abbiamo ricevuto offerte in rialzo per materiale dall’Iran, e il nostro fornitore sta adottando un atteggiamento fermo sui prezzi. Crediamo che la forte domanda per i carichi di importazione potrebbe spingere i produttori locali a rialzare i prezzi nei prossimi giorni”.

Un altro trader ha riportato di aver ricevuto offerte per il PVC dalla Corea del Sud a livelli simili a quelli annunciati dal produttore di Taiwan. Il trader ha affermato “I prezzi stanno aumentando poiché la domanda è buona, mentre molti buyer hanno scorte limitate perché hanno acquistato quantità ridotte negli ultimi mesi. Abbiamo sentito che la disponibilità dei produttori della Corea del Sud e di quelli dell’Iran è limitata per questo mese, per cui l’offerta è corta”. Un terzo trader ha aggiunto “La domanda sta aumentando per l’avvicinarsi dell’alta stagione, mentre il livello delle scorte di diversi buyer è basso perché non hanno acquistato ampi volumi di materiale nei mesi precedenti, a causa del trend ribassista. Crediamo che i prezzi continueranno ad aumentare ad aprile e a maggio”.
Prova Gratuita