Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Indonesia, Associazione logistica contro aumento tariffe

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 21/05/2014 (16:11)
L’Associazione indonesiana di logistica (ALI) ha presentato un reclamo contro il recente aumento delle tariffe portuali applicate dalla società pubblica PT Pelindo II, che controlla Tanjung Priok, il principale porto di Giacarta, secondo fonti di mercato.

La società ha indicato il rallentamento della crescita economica e i costi elevati di logistica a livello nazionale come cause delle intenzioni di aumento delle tariffe di servizio per container (CHC) al porto. L’associazione ha lamentato che i costi di stoccaggio sono aumentati di oltre il 300% nel porto di Tanjung Priok e che i costi per mantenere un container al porto superano il costo del tasso di nolo da Giacarta a Hong Kong.

Un trader di polimeri di Giacarta ha detto "I player sono cauti con il tempo di arrivo stimato degli ordini al porto, perché i carichi dovranno arrivare prima del 14 luglio per evitare una congestione nei porti durante il Ramadan e quindi minimizzare i costi di stoccaggio. Crediamo che l’aumento delle tariffe di servizio per container colpirà negativamente i mercati import dell’Indonesia, perché i venditori extraregionali faranno fatica a competere con il mercato locale".
Prova Gratuita
Login