Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Indonesia, atteso un miglioramento della domanda nel mercato del PVC

  • 14/07/2016 (11:47)
I player di PVC in Indonesia hanno riportato che le attese di un miglioramento della domanda dopo la pausa per la festività dell’Eid, supporteranno il mercato del PVC ad agosto, soprattutto dopo che un produttore di Taiwan ha rialzato i prezzi del PVC per il prossimo mese nei mercati dell’Asia. Il produttore ha aumentato le offerte di $40/ton in Cina e nel Sudest Asiatico. I player si aspettavano che il produttore rialzasse i prezzi, poiché fermerà le unità di PVC e VCM ad agosto.

Alcuni player hanno commentato che i buyer dovrebbero tornare sul mercato per rifornire le scorte, in quanto avevano limitato gli acquisti prima della festività dell’Eid, a causa dei livelli di offerta soddisfacenti e del calo dei prezzi. Questi fattori avevano incoraggiato i buyer ad adottare un atteggiamento di attesa.

Un trasformatore ha riportato “Prima della festività, la domanda stava diminuendo e avevano ricevuto solo alcune richieste dai nostri clienti, in quanto il mercato stava seguendo un trend ribassista e i livelli di scorta erano soddisfacenti. Dopo la pausa, alcuni buyer continuano ad adottare un atteggiamento di attesa, ma ci aspettiamo che la domanda migliori ad agosto. I lavoratori non sono ancora tornati dalle loro città natali. Il nostro impianto tornerà a funzionare normalmente la prossima settimana, come quelli di altre società”.

Un trader ha riportato “Dopo la festività dell’Eid il mercato non ha ancora registrato grandi cambiamenti, ma la domanda dovrebbe migliorare nel periodo agosto-settembre. La maggior parte dei player tornerà solo la prossima settimana. La domanda dovrebbe essere per allora migliorata dato che il governo avvierà un maggior numero di progetti ora che la pausa è finita. Crediamo che la domanda nel periodo agosto-settembre migliorerà in modo considerevole dato che il mese di luglio è stato più corto a causa della festività. Pensiamo che i produttori domestici possano riuscire ad ottenere aumenti di $20/ton dopo l’annuncio di prezzi in rialzo di $40/ton da un produttore di Taiwan. Non abbiamo ricevuto nuove offerte da un produttore degli USA che continua a limitare le sue allocazioni”.
Prova Gratuita