Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Indonesia riduce restrizioni su investimento estero

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 25/05/2016 (18:05)
Secondo quanto riportato dai media, l’Indonesia ha emesso nuove norme che aumentano le opportunità per gli investitori esteri di investire in diversi settori. Le nuove norme includono un attenuamento delle restrizioni in settori come turismo, trasporto e sale cinematografiche. La decisione è parte degli sforzi del paese di ridurre la dipendenza dalle esportazioni di materie prime e sviluppare il settore manifatturiero e quello del turismo.

Secondo le nuove norme, il limite di proprietà straniera per la manipolazione di carichi via mare presso i porti, per diversi servizi specifici presso gli aeroporti e servizi di comunicazione e fornitura di internet è stato rialzato al 67% rispetto al precedente limite del 49%. Il settore della ristorazione, l’industria cinematografica, della frigoconservazione, la gestione dei rifiuti, il settore farmaceutico e quello delle materie prime erano aperti alla proprietà straniera. Le società degli USA hanno espresso la loro disponibilità ad entrare in diversi di questi settori. Tuttavia, l’Indonesia potrebbe non attrarre grandi flussi di investimento estero diretto nel breve termine, secondo gli analisti.
Prova Gratuita
Login