Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Ineos cerca aumenti su HDPE negli USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/07/2014 (15:51)
Secondo i player di mercato negli USA, Ineos ha annunciato un aumento di prezzo sull’HDPE per i clienti domestici. Il produttore sta chiedendo un aumento di 3 cts/lb ($66/ton) che entrerà in vigore dal 1° settembre.

Il nuovo aumento prenderà il posto dell’incremento di 6 cts/lb ($132/ton) annunciato ad aprile, che non è stato però applicato perché i prezzi ad aprile sono rimasti stabili.

I player sostengono che l’aumento sia in risposta all’offerta corta di HDPE negli USA, anche se alcuni si aspettavano di vedere gli aumenti annunciati ad agosto. Tuttavia hanno osservato che l’offerta dovrebbe migliorare a breve. LyondellBasell ha in programma di revocare la forza maggiore sulla produzione di HDPE da due impianti in Texas dal 1° agosto. Gli impianti colpiti possono produrre 695,000 ton/anno di HDPE a Matagorda e di 260,000 ton/anno di HDPE a Victoria.
Prova Gratuita
Login