Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Ineos progetta espansione in Europa

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 12/06/2017 (16:56)
Secondo un comunicato stampa pubblicato sul sito internet della società, il produttore Ineos ha intenzione di rafforzare la presenza in Europa con nuovi progetti, allo scopo di aumentare l’autosufficienza in tutti i prodotti chiave e migliorare il business dei derivati e gli impianti di polimeri in Europa.

La società ha intenzione di costruire un nuovo impianto da 750,000 ton/anno di PDH in Europa. Sono state prese in considerazione diverse località, tra cui Anversa, in Belgio.

La società ha in programma l’aumento della capacità produttiva di etilene dei cracker di Grangemouth in Scozia e di Rafnes in Norvegia ad almeno 1 milione ton/anno.

La società è in grado di produrre 4.5 milioni ton/anno di etilene e propilene in Europa, mentre è il maggiore buyer di etilene e propilene nella regione. Queste nuove capacità dovrebbero diminuire la dipendenza della società da fonti esterne, aumentando la produzione e fornendo ulteriore redditività nel futuro.

Non sono state fornite le date di inizio e termine dei progetti di espansione da parte della società.
Prova Gratuita
Login