Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Iran avvierà nuovi progetti petrolchimici entro febbraio 2017

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 20/12/2016 (15:50)
Secondo quanto riportato dai media, l’Iran lancerà quattro nuovi progetti petrolchimici entro febbraio 2017. I nuovi progetti includono l’unità di MEG Morvarid Petrochemical Plant, l’impianto di PP Entekhab Petrochemical Plant con una capacità di 250,000 ton/anno, l’impianto di PS Takhte-Jamshid Petrochemical Plant da 50,000 ton/anno e la seconda fase del Kavian Petrochemical Plant che dovrebbe accrescere la produzione di etilene di 1 milione di ton/anno.

Inoltre, l’unità di PE del Kurdistan Petrochemical Complex dovrebbe essere avviata entro il 21 marzo 2017.

L’Iran ha inoltre siglato accordi con la giapponese Sujitz, la francese Total e Royal Dutch Shell per accrescere l’industria petrolchimica nel paese e sta negoziando con altri tre paesi europei con lo stesso obiettivo.
Prova Gratuita