Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Iran supera Arabia Saudita come primo fornitore di petrolio dell’India

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/11/2016 (18:12)
Secondo quanto riportato dai media, l’Iran ha superato l’Arabia Saudita come fornitore del paese con la più rapida crescita di consumo di petrolio al mondo, ovvero l’India. L’Iran è diventato il principale fornitore di petrolio dell’India a ottobre, per la prima volta nel 2016 secondo Bloomberg. L’Iran ha aumentato la produzione di greggio e le vendite quest’anno dopo la revoca delle sanzioni internazionali. L’India utilizza per lo più il greggio dall’Iran per rifornire le sue riserve strategiche di petrolio.

Il direttore di Bharat Petroleum ha riportato che il petrolio iraniano è la migliore alternativa a quello saudita grazie anche al rendimento migliore e ai tempi di consegna meno lunghi, aggiungendo che la quota dell’Iran nel mercato indiano crescerà assieme a quella di Arabia Saudita e Iraq.

Secondo i dati sulle spedizioni di Bloomberg, il petrolio importato dall’Iran a ottobre è salito del 56% a 759,000 barili/giorno, mentre il petrolio importato dall’Arabia è stato pari a 717,000 barili/giorno e quello dall’Iraq a 488,000 bbl/gg.

Nel periodo luglio-settembre, le esportazioni di petrolio dall’Iran in India sono salite del 51% rispetto al secondo trimestre. Le vendite dell’Arabia Saudita in India sono salite del 10%, mentre quelle dell’Iraq sono calate dell’8% su base trimestrale.
Prova Gratuita