Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Italia, emergono più importazioni di PVC

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/07/2014 (17:46)
Aumenti di €25-30/ton stanno passando sulle ultime trattative di PVC per luglio in Italia, mentre i player iniziano ad esprimere le tendenze di agosto. I prezzi spot sono a €840-900/ton per k67 e a €850-930/ton per i gradi speciali FD, 60/90 giorni.

Un produttore del nord Europa ha chiuso delle trattative in rialzo di €25-30/ton nel mercato spot, dopo aver rivisto le richieste iniziali in ribasso di €40/ton per la resistenza dei buyer. Una fonte di un produttore ha commentato "La domanda è regolare. Ci aspettiamo ribassi di €10-30/ton per la chiusura dell’etilene di agosto. Inoltre l’attività di trading perderà slancio perché i buyer mantengono le scorte basse per la pausa estiva".

Un distributore ha venduto PVC dall’est Europa in rialzo di €25/ton sul mese. Ha commentato "Il mercato è calmo perché i buyer sono coperti per ora. Non ci aspettiamo nuovi aumenti ad agosto, perché i costi dei
feedstock sono diminuiti".

La maggior parte dei buyer ritiene che il trend rialzista nel mercato del PVC terminerà ad agosto, considerati i prezzi spot in calo dell’etilene e le ferie estive. prezzi spot dell’etilene sono in calo di circa €45/ton su inizio luglio e i prezzi spot della nafta sono in calo di $20/ton rispetto all’inizio del mese. Tuttavia i venditori potrebbero avvicinarsi al mercato con dei rollover, nel tentativo di mantenere i prezzi.

Un compoundatore ha fatto degli acquisti con aumenti di €25/ton su giugno, commentando "La domanda sembra essere migliorata leggermente perché i nostri clienti di prodotti finiti stanno acquistando volumi
limitati in vista delle ferie. Ci aspettiamo di vedere un trend stabile ad agosto e i prezzi potrebbero vedere dei
ribassi il mese successivo". Un altro compoundatore ha fatto degli acquisti con aumenti di €25-30/ton sul mese scorso. Il buyer si aspetta dei rollover per agosto.

Nel mercato delle importazioni, sono state riportate più origini questa settimana, il che potrebbe essere un segnale della debolezza della domanda globale per il PVC. I carichi dagli USA sono emersi dopo una lunga assenza dovuta alla mancanza di competitività. il PVC k70 dagli USA con consegna a fine agosto è stata venduto in rialzo di €30/ton su giugno a €840/ton DDP, dazio 6.5%, 60 gg. Questo livello arriva a
circa $1020/ton CIF, in linea con i minimi delle ultime offerte di importazione di PVC dagli USA in Turchia.

Il PVC k67 dall’Egitto con consegna per inizio settembre è stato venduto in rialzo di €30/ton rispetto lo scorso mese a €840/ton DDP, 60 giorni. Il PVC messicano è stato offerto in aumento di €20-30/ton rispetto a giugno nel range di €830-850/tons DDP, pagamento a 60 giorni. Il minimo del range è formato dal k67 mentre le offerte del k70 formano il massimo.
Prova Gratuita
Login