Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Italia, governo posticipa plastics tax

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/05/2020 (17:08)
Secondo fonti dei media, il Consiglio dei ministri ha approvato il rinvio della plastics tax e della sugar tax il 13 maggio, come specificato nell’art. 139 del nuovo decreto. Il governo ha posticipato la plastics tax al 1° gennaio 2021 per ridurre il peso sulle società manifatturiere già molto colpite dal COVID-19.

La plastics tax è stata posticipata dal 1° luglio 2020 al 1° gennaio 2021. La tassa era stata ridotta a €450 per ton di materiale plastico utilizzato per tutti i prodotti monouso, fatta eccezione per i dispositivi medici e farmaceutici e per il packaging medicale. I prodotti che contengono plastica riciclata o bioplastiche compostabili sono esenti dall’imposta.

La sugar tax, che prevede un’imposta di €10 per ettolitro di bevande zuccherate, sarebbe dovuta entrare in vigore a ottobre.

Prova Gratuita
Login