Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Italia, import totale polimeri in crescita del 34% a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 07/01/2020 (19:02)
Secondo le Statistiche di importazione di ChemOrbis, le importazioni complessive di polimeri in Italia sono aumentate di circa il 34% a settembre su base mensile con 445,337 ton. Queste indicano un aumento del 5% su base annua. Il totale delle importazioni del paese tra gennaio e settembre 2019 indica un aumento del 5% rispetto allo stesso periodo del 2018.

I primi cinque esportatori di polimeri in Italia da gennaio a settembre 2019 sono stati Germania (624,543 ton), Francia (587,356 ton), Belgio (514,937 ton), Spagna (290,716 ton) e Paesi Bassi (224,334 ton).

HDPE

Sulla base dei diversi prodotti, le importazioni di HDPE di settembre in Italia sono aumentate di oltre il 19% sul mese mentre sono aumentati del 3% sull’anno con 61,122 ton. La Germania è rimasta il primo fornitore di HDPE per l’Italia con 13,709 ton a settembre, seguita dal Belgio (6,406 ton) e dall’Arabia Saudita (6,018 ton).

LDPE

Le importazioni totali di LDPE in Italia a settembre sono aumentate del 56% sul mese precedente per essere riportate a 56,037 ton mentre sono aumentate del 13% su settembre 2018. La Francia è stata il primo fornitore dell’Italia con 10,480 ton a settembre, seguita dal Belgio (7,112 ton).

LLDPE

Le importazioni di LLDPE sono aumentate di oltre il 54% sul mese con 26,307 ton a settembre mentre sono aumentate di circa il 5% rispetto allo stesso mese del 2018. Il Belgio resta il primo fornitore dell’Italia con 6,709 ton, seguito dalla Francia (4,573 ton) mentre la terza posizione nel ranking è stata occupata dalla Spagna con 2,019 ton a settembre.

Per l’mLLDPE, Il totale dell’import a settembre è aumentato del 27% sul mese e del 25% sullo stesso mese del 2018 con 24,012 ton. L’Arabia Saudita è stato il primo fornitore con 4,781 ton, seguita da USA (4,469 ton) e Spagna (3,833 ton).

HOMO-PP

Le importazioni di PP omo sono aumentate del 44% su agosto con 91,522 ton a settembre. Sono leggermente aumentate del 5% su settembre 2018. La Germania è stato il primo fornitore 18,519 ton, seguita dalla Francia (13,547 ton) e dall’Arabia Saudita (13,536 ton).

PP COPOLYMER

Le importazioni complessive di PP sono aumentate del 51% sul mese con 53,754 ton a settembre. Sono poi aumentate del 15% su settembre 2018. La Germania è rimasta il primo fornitore dell’Italia con 9,520 ton, seguita da Belgio (9,370 ton) e Francia (7,713 ton).

PVC

Le importazioni di PVC in Italia hanno visto una crescita di ben il 100% sul mese mentre sono aumentate del 3% sull’anno con 53,486 ton a settembre. La Francia è rimasta in cima alla lista delle importazioni di PVC con 17.818 tonnellate, seguita dalla Germania (12.316 tonnellate) e dalla Spagna (5.054 tonnellate).

PS

Le importazioni totali di PS sono aumentate del 60% da un mese prima a 14.778 tonnellate a settembre. Su base annua, anche le importazioni di settembre sono aumentate del 20%. La Germania è stata il principale esportatore di PS in Italia con 3.246 tonnellate, seguita dalla Francia (3.046 tonnellate).

EPS

Le importazioni totali di EPS in Italia a settembre sono aumentate di oltre il 26% rispetto al mese precedente, mentre sono aumentate di meno del 2% rispetto allo stesso periodo del 2018, attestandosi a 9.014 tonnellate. La Germania è stata il principale fornitore con 2.835 tonnellate, seguita dalla Francia (1.666 tonnellate).

ABS

Le importazioni di ABS del paese a settembre sono aumentate del 45% circa nel mese, raggiungendo le 10.738 tonnellate. Su base annuale, sono diminuiti del 17%. La Corea del Sud era in cima alla lista delle importazioni di ABS con 2.755 tonnellate, seguita dal Belgio (2.254 tonnellate).

PET

Nel frattempo, le importazioni totali di PET sono crollate di circa il 31% su base mensile a settembre, mentre sono diminuite del 9% su base annua a 34.931 tonnellate. L’Indonesia è diventata il principale fornitore di PET in Italia con 8.354 tonnellate, seguita dalla Corea del Sud (6.470 tonnellate) e dall’Egitto (3.916 tonnellate).

Per seguire le importazioni dell’Italia per paese, clicca su click here (Riservato agli abbonati)

Per seguire le importazioni dell’Italia per prodotto, clicca su click here (Riservato agli abbonati)

Prova Gratuita
Login