Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

JBF Industries riprende produzione PET a Geel

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/11/2017 (16:46)
Secondo quanto riportato dai media italiani, il produttore indiano di PET JBF Industries ha riavviato l’impianto di Geel, Belgio dopo aver ricevuto il sostegno finanziario da MB Barter & Trading il 28-29 ottobre.

L’impianto di PET ha una capacità di produzione di 432,000 ton/anno.

Anche se non vi sono ancora annunci ufficiali dal produttore, alcune fonti hanno riportato che hanno già cominciato ad offrire per novembre in seguito al riavvio della produzione.
Una fonte di MB Barter ha confermato “Alla luce dei recenti sviluppi, abbiamo iniziato a commercializzare l’80% della produzione di novembre. L’impianto è ancora di proprietà di JBF”. MB Barter è già nota come partner finanziario e commerciale per gli impianti di PTA, PX di BP a Geel.

Precedentemente, il produttore di PET degli Emirati Arabi Uniti JBF RAK, una sussidiaria della società Indiana JBF Industries, era in trattativa per la vendita dell’impianto di Geel nel tentativo di risanare i debiti.

JBF è uno dei 10 principali produttori globali di granuli di PET (polietilene tereftalato) e di BOPET (polietilene tereftalato biassialmente orientato), ottenuto dal PET film.

L’incertezza sulla sostenibilità delle attività del produttore in Europa ha portato i prezzi di PET ai livelli massimi degli ultimi anni per i crescenti problemi di offerta ad agosto e a inizio settembre.
Prova Gratuita
Login