Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

JX Nippon chiude cracker, impianto di aromatici a Kawasaki

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/04/2014 (17:40)
La società giapponese JX Nippon Oil & Energy ha chiuso il cracker di Kawasaki, Giappone, a causa di un improvviso problema tecnico, secondo fonti di mercato. Dopo la chiusura del cracker, la JX ha chiuso l’impianto di aromatici nello stesso sito. La chiusura del cracker e dell’impianto di aromatici dovrebbe durare circa due settimane.

Il cracker della JX Nippon è in grado di produrre 404,000 ton/anno di etilene e 260,000 ton/anno di propilene, mentre l’impianto di aromatici ha una capacità di 150,000 ton/anno di benzene e di 400,000 ton/anno di paraxilene.
Prova Gratuita
Login