Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

L’offerta di PE dalla Cina irromperà nel SEA?

di Merve Sezgün - msezgun@chemorbis.com
  • 17/05/2019 (10:56)
L’eccesso continuo di offerta di PE in Cina ha fatto sorgere degli interrogativi circa la possibilità che i venditori cinesi cercheranno di spostare le loro allocazioni nei mercati di esportazione, in particolare nel Sudest Asiatico, nel breve termine.

Secondo i trader in Cina, l’offerta di due dei maggiori produttori domestici di poliolefine continuerà a oscillare attorno a un milione di tonnellate questa settimana e la domanda non è attualmente abbastanza forte da assorbire l’eccesso di offerta. La situazione è peggiorata ulteriormente a causa del nuovo inasprimento delle tensioni commerciali con gli USA, poiché i buyer si sono messi immediatamente in disparte, ritardando gli acquisti.

LLDPE cinese emerge in Indonesia

Un produttore di sacchetti di plastica in Indonesia ha riportato di aver ricevuto un’offerta di LLDPE per un’origine cinese questa settimana. Il buyer ha affermato “Il venditore è disposto a negoziare il suo prezzo. Abbiamo sentito che alcuni venditori in Cina hanno spostato l’attenzione verso i mercati dell’export a causa della domanda in calo nel loro mercato”.

Offerta locale ampia acutizzata da import ai massimi storici

Un trader di Singapore ha osservato che molti trader cinesi si sono assicurati una grande quantità di carichi import negli ultimi mesi, in linea con le attese secondo cui la guerra commerciale sarebbe terminata a breve. “Speravamo che le due parti raggiungessero un accordo. Tuttavia, le tensioni si sono inasprite di nuovo, portando a una nuova riduzione dei prezzi in Cina”, ha commentato.

Le statistiche indicano che le importazioni complessive di PE in Cina nel primo trimestre hanno raggiunto circa 4 milioni di ton, toccando un record storico. Il totale delle importazioni di LLDPE è aumentato ai massimi degli ultimi sedici anni. Questo si aggiunge all’eccesso di offerta in Cina.

SEA offre premio vantaggioso ai venditori cinesi

Il mercato locale dell’LLDPE in Cina ha toccato i livelli più alti dal 2009 mentre i prezzi su base CFR Cina hanno infranto la soglia dei $1000/ton. I dati del Price Index di ChemOrbis suggeriscono che la media settimanale dei prezzi di LLDPE film su base CFR SEA ha attualmente un premio di $50-55/ton sul mercato dell’import cinese.

Sulla base di questi dati, i trader cinesi potrebbero cercare di spostare le offerte di PE di riesportazione nel Sudest Asiatico.

Crescono fattori ribassisti nel SEA

Nel Sudest Asiatico, intanto, i prezzi del PE di importazione hanno visto variazioni non più forti di $5-10/ton negli ultimi tre mesi. Il mercato è rimasto bloccato tra l’insistenza dei venditori del Medio Oriente sugli aumenti di prezzo e la persistente pressione da parte dell’ampia offerta USA.

Secondo diversi player nella regione, la ricerca di una direzione da parte del mercato potrebbe essere alla fine, visto il persistente numero di fattori ribassisti, in primo luogo il crollo in Cina.

“La domanda regionale è già insoddisfacente, spingendo i fornitori di PE a fare un passo indietro sulle richieste di aumento negli ultimi due mesi. Lo stato debole della domanda e il trend ribassista in Cina potrebbero tenere il mercato dell’import del Sudest Asiatico sotto pressione”, ha osservato un trader.

Un altro trader della regione ha aggiunto “Infatti, i prezzi di importazione hanno già visto delle diminuzioni questa settimana poiché i massimi dei range complessivo sono scomparsi dal mercato”.

Prova Gratuita