Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

L’ucraina KarpatNaftoKhim riavvia produzione dopo 5 anni

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 26/05/2017 (13:50)
Secondo fonti di mercato, la società ucraina KarpatNaftoKhim ha pianificato il riavvio della produzione a inizio giugno dopo un fermo impianto di cinque anni. Una volta riavviato, la società produrrà 250,000 ton/anno di etilene.

KarpatNaftoKhim aveva fermato la produzione a settembre 2012 per un aggiornamento ma non aveva ancora proceduto al riavvio da allora. Lukoil ha poi venduto la società a İlkham Mamedov, un dirigente di Lukoi che si era candidato per guidare KarpatNaftoKhim, a febbraio 2017.

Prima della chiusura, Karpatneftekhim era in grado di produrre circa 300,000 ton/anno di PVC, 100,000 ton/anno di PE, 250,000 ton/anno di etilene, 200,000 ton/anno di soda caustica e 180,000 ton/anno di cloro.
Prova Gratuita
Login