Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

La Turchia aumenta dazi doganali dal Turkmenistan nel 2016

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/11/2015 (18:12)
Secondo una dichiarazione pubblicata dalla Fondazione del settore della plastica della Turchia (PAGEV), la Turchia aumenterà i dazi doganali sulle origini del Turkmenistan dal 1° gennaio 2016, poiché il Turkmenistan sarà rimossa dall’elenco dello Sistema di preferenze generalizzate (SPG).

PAGEV ha riportato che la UE, come ogni anno, sta aggiornando l’elenco dell’SPG. Come da regolamento pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea con data 27.09.2014, numero 1015/2014, la Banca mondiale ha categorizzato il Turkmenistan tra i paesi a medio/alto reddito, secondo i dati economici del 2012, 2013 e 2014.

A causa della rimozione del Turkmenistan dalla lista, la Turchia aumenterà a partire dal nuovo anno i dazi doganali per questa origine al 6.5%, rispetto al precedente 3%. PAGEV ha inoltre riportato che la nuova norma potrebbe portare a costi più elevati per i player che importano PP dal Turkmenistan.
Prova Gratuita
Login