Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Lunedì future petrolio NYMEX sotto i $40/bbl, ai minimi da 7 anni

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 25/08/2015 (11:43)
Secondo quanto riportato dai media, lunedì i future del petrolio NYMEX di ottobre sono diminuiti di $2.21 a $38.24/barile, toccando il livello più basso da febbraio 2009. Intanto, anche i future del petrolio Brent hanno registrato un calo di $2.70/barile, ovvero del 6.1%, per chiudere a $42.69/barile, scendendo sotto la soglia di $43/barile per la prima volta da marzo 2009.

Questa diminuzione è stata attribuita ai problemi portati dall’eccesso di offerta e dalla debolezza dei mercati azionari a livello globale a causa del crollo del mercato azionario della Cina. Inoltre, il rallentamento della crescita economica cinese sta facendo emergere sempre più preoccupazioni per quanto riguarda la domanda del petrolio, in vista dell’aumento della disponibilità.

Recentemente, il Ministro del Petrolio dell’Iran Bijan Zanganeh ha suggerito che una riunione di emergenza dell’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (OPEC) potrebbe bloccare ulteriori diminuzioni e aiutare a stabilizzare i prezzi nei mercati del petrolio. Tuttavia, secondo alcuni delegati, l’ipotesi di una riunione di emergenza non è realistica, a meno che l’Arabia Saudita, il principale esportatore di petrolio del cartello, non accetti la proposta.

Prova Gratuita
Login