Skip to content




Mercati

Asia Pacifico

  • Cina
  • SEA & India
  • (Indonesia, Vietnam, Malaysia, Singapore, Philippines, Thailand, India)
  • Europa

  • Italia
  • Nord Europa
  • (Austria, Belgio, France, Germania, Paesi Bassi, Svizzera)
  • Africa

  • Egitto
  • Africa
  • (Algeria, Tunisia, Libya, Marocco, Nigeria, Kenya, Tanzania, Sudafrica)

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:

LyondellBasell, utile -19.6% sull’anno nel Q3

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 02/11/2016 (12:44)
Secondo un comunicato stampa sul sito web della società, una delle più grandi nel campo della chimica, delle materie plastiche e della raffinazione, LyondellBasell, ha annunciato i risultati finanziari per il terzo trimestre del 2016. L’utile netto di LyondellBasell è sceso del 19.6% sull’anno a $953 milioni tra luglio e settembre. I guadagni per azione della società sono scesi del 17.5% sull’anno a $2.31 in linea con le attese medie.

E’ stato riportato che i profitti della società dalle operazioni continue sono stati pari a circa $1.0 miliardo nel terzo trimestre. L’EBITDA di LyondellBasell nel periodo luglio-settembre è stato di $1.6 miliardi.

La società ha attributo i deboli risultati finanziari ai fermi per manutenzione negli USA e alla diminuzione dei margini del PE nel terzo trimestre.

L’EBITBA della società nel segmento delle poliolefine e delle olefine in America è sceso del 25.9% su base annuale a $682 milioni nel terzo trimestre, escludendo un valore delle scorte pari a $79 milioni (calcolato in base all’LCM) nello stesso trimestre del 2015. La società ha riportato che i risultati nelle olefine sono scesi di circa $120 milioni per le manutenzioni programmate a Corpus Christi e Morris (Illinois), mentre i risultati delle poliolefine sono calati di $110 milioni dall’anno precedente sempre per delle manutenzioni programmate. Il calo dei margini pari a circa 7 cent/lb ha portato alla diminuzione dei risultati del PE. I volumi di vendita di PE sono calati di quasi il 4% per le manutenzioni programmate, mentre i volumi di vendita del PP e i margini sono rimasti stabili.

Intanto, l’EBITDA della società nei segmenti di olefine e poliolefine in Europa, Asia a altri mercati internazionali è salito del 5.2% a $584 milioni nel periodo luglio-settembre.
Prova Gratuita
Login