Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Manifatturiero in calo in Cina, crescita più rapida negli USA

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/04/2014 (13:06)
HSBC Holdings e Markit Economics hanno riportato che un indice del settore manifatturiero in Cina ha registrato la lettura più bassa da luglio a marzo, mentre il manifatturiero negli USA è cresciuto a un ritmo più rapido, secondo i dati del The Institute for Supply Management (ISM).

Un indice dei manager degli acquisti realizzato da HSBC Holdings e Markit Economics per la Cina si attestava a 48 punti a marzo, in calo rispetto alla lettura finale di febbraio di 48.5, riflettendo la diminuzione sia della produzione che dei nuovi ordini. Ogni lettura inferiore a 50 indica contrazione. La HSBC ha affermato inoltre che la Cina ha registrato la diminuzione più forte nella produzione da novembre 2011.

L’indice dell’ISM sul settore manifatturiero negli USA ha visto un aumento a 53.7 a marzo, in aumento rispetto alla lettura del mese precedente, di 53.2. ogni lettura superiore a 50 indica crescita. L’espansione più rapida nel settore manifatturiero è stata attribuita al clima più temperato e alla spesa al consumo più alta.
Prova Gratuita
Login