Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PE, PP Turchia chiudono novembre in calo, occhi su Plast Eurasia

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 29/11/2019 (11:50)
Il trend ribassista ha continuato a pervadere i mercati delle poliolefine di importazione in Turchia, ora che i player si preparano all’ultimo anno del 2019. I player sperano di farsi un’idea più chiara del mercato la prossima settimana, durante il Plast Eurasia a Istanbul.

Prezzi non mostrano una ripresa solida nel 2° semestre 2019

I prezzi hanno seguito un trend per lo più ribassista da giugno di quest’anno a causa delle difficoltà legate all’economia, della domanda cauta e dell’offerta buona. Con l’avvicinarsi della fine dell’anno, il trend ribassista si è rafforzato a causa della volontà dei venditori di abbassare le scorte, sotto pressione dalle controfferte in calo dei buyer per la bassa stagione di diverse applicazioni.

I prezzi competitivi di Russia e Iran hanno pesato sui venditori sauditi nel mercato del PP, mentre le offerte dagli USA hanno esercitato una crescente pressione sul PE, soprattutto sull’LLDPE film e su tutti i gradi di HDPE.

Produttore PE del MO applica cali fino a $60 per dicembre

La maggior parte dei player si aspetta di ricevere le nuove quotazioni di dicembre la prossima settimana, quando buyer e venditori si incontreranno al Plast Eurasia, che si terrà a Istanbul dal 4 al 7 dicembre. I buyer si aspettano di sentire offerte più competitive durante l’evento, che ha fatto sì che si rimandassero le trattative sui prezzi alla prossima settimana.

Questa settimana, un produttore di PE del Medio Oriente ha annunciato le offerte con spedizioni a dicembre con diminuzioni di $60/ton per l’LLDPE c4 film e l’HDPE film. le offerte di LDPE del fornitore indicano cali minori, di $20/ton, per la mancanza di pressione sull’offerta per questo prodotto su scala globale.

Considerando il fatto che il gap con le offerte dagli USA resta ampio, altri produttori regionali potrebbero annunciare diminuzioni sul mese la prossima settimana. “Il PE americano è scambiato con sconti di circa $70-80/ton sui carichi dal Medio Oriente. Chiederemo ulteriori sconti”, ha affermato un produttore di packaging in Turchia.

PP tra netback deboli, domanda calma

I prezzi di PP di importazione hanno visto altre diminuzioni sulla settimana, mentre il premio più ristretto sulla rafia ha fatto sì che i venditori di PP fibra limitassero gli sconti. Alcuni trasformatori, intanto, hanno espresso le idee di acquisto di dicembre fino a un minimo di $900/ton per la rafia e di $950/ton per la fibra.

Durante novembre, i carichi dalla Russia sono stati competitivi per il PP rafia, con prezzi inferiori a $950/ton CFR Turchia, mentre la fibra dall’Iran al di sotto dei $1000/ton CPT ha pesato sui fornitori sauditi. Una fonte di un produtotre saudita ha osservato “Non siamo disposti a vendere il PP fibra a prezzi inferiori al momento. Tuttavia, la domanda debole mantiene il sentimento debole per il PP”.

Secondo il Price Index di ChemOrbis, il mercato di PP omo di importazione in Turchia ha prezzi quasi alla pari con la Cina. Anche se questo supporta la riluttanza dei venditori a concedere sconti sostanziali, l’offerta buona e l’attività ferma potrebbero continuare a definire le politiche di prezzo per un altro mese.

Trend globale debole mantiene sentimento debole in Turchia nel breve termine

Le chiusure attese in calo dei contratti dei monomeri influenzano le aspettative di PP e PE in Europa. In Asia, l’offerta abbondante esercita pressione sui mercati di poliolefine, assieme agli attesi avvii di nuovi impianti nel primo trimestre del 2020. Questi fattori si aggiungono alle attese deboli tra i buyer della Turchia, mentre alcuni trader hanno osservato “Il trend ribassista potrebbe perdere forza se i venditori dovessero sentire meno pressione dalle scorte nelle prossime settimane o se dovessero preferire vendere i loro carichi in altri mercati che offrano netback migliori della Turchia”.
Prova Gratuita
Login