Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PET Turchia in rialzo, ma resta la cautela

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 23/10/2020 (11:26)
I prezzi di PET in Turchia hanno mostrato un trend rialzista di recente, in risposta ai tassi di nolo in rialzo e alle materie prime. I venditori avevano già cercato degli aumenti nei mesi precedenti ma senza riuscire a ottenerli poiché la domanda è stata colpita duramente dalla pandemia a livello globale.

PET bottiglia locale recupera terreno sui minimi

I player riportano che i prezzi di PET bottiglia locale sono gli $800/ton ex-warehouse Turchia, IVA esclusa sono diventati sporadici questa settimana. I produttori domestici hanno adottato una politica di prezzi stabili o in rialzo sulla base dei costi di PTA e MEG che hanno portato a leggeri aumenti nei mercati asiatici.

Un trasformatore ha condiviso lo stesso punto di vista, affermando “Abbiamo sentito che un produttore statunitense ha dichiarato forza maggiore sull’offerta di MEG. Questo potrebbe aver spinto i prezzi del MEG in rialzo”.

“Le nostre scorte sono diminuite relativamente. Se i buyer dovessero chiedere grossi quantitativi, non saremmo in grado di fornirglieli”, ha riferito a ChemOrbis una fonte di un produttore locale. Tuttavia, ha ammesso che la domanda deve ancora rispondere alle offerte in rialzo finora.

Aumenti su PET tessile estesi alla 2ª settimana consecutiva

I granuli di PET tessile e di POY (Filo parzialmente orientato) hanno sostenuto il loro trend rialzista spinto dai tassi di nolo in rialzo dall’Asia. Le offerte di POY di importazione dall’Asia (300-500 denari) pari o superiori a $800/ton CFR Turchia sono risultate attuabili dopo settimane di tentativi falliti da parte dei fornitori.

I prezzi sono aumentati grazie alla domanda leggermente migliore per i costi e le tariffe di spedizione in salita da metà ottobre. La ridotta disponibilità da parte dei fornitori dell’import si è aggiunta agli aumenti, come spiegato da un player: “I produttori di India e Malesia non hanno pressione dalle scorte per alcuni gradi e alcuni di loro hanno dato delle date per le prossime spedizioni”.

Oltre ai costi delle materie prime di supporto, i player hanno indicato anche l’export di tappeti in crescita, verso gli USA in particolare, come un altro fattore che ha contribuito agli aumenti modesti.

Granuli di tessile superano grado bottiglia

I prezzi di PET bottiglia di importazione sono aumentati di $10/ton sulla settimana, in linea con le materie prime. Intanto, gli aumenti restano indietro rispetto a quelli del poliestere. Come si può vedere dal grafico che segue, i prezzi di PET tessile di importazione hanno superato le offerte del grado bottiglia, sulla base della media settimanale, rompendo la tradizione.



In circostanze normali, i prezzi del PET grado bottiglia dovrebbero avere un premio di circa $20-30/ton rispetto al grado tessile.
Un produttore di poliestere ha commentato: “Prevediamo che il mercato inizi novembre in rialzo. Tuttavia, l’aumento dei prezzi non sarebbe drammatico ".

Mercati in difficoltà nello stimolare domanda

Tuttavia, la combinazione di fattori stagionali e crescenti preoccupazioni per l’aumento dei casi di COVID-19 su tutta la linea pesa sul sentimento del PET a lungo termine. “Non siamo così fiduciosi circa le prospettive della domanda per l’ultimo trimestre del 2020 poiché crescono le preoccupazioni per le possibili restrizioni. Tuttavia, il supporto dei costi può mantenere il mercato vicino ai livelli prevalenti ", ha affermato un player.

Il PET è stato duramente colpito dalla pandemia dall’inizio di quest’anno a causa delle restrizioni indotte dal virus, della cancellazione di raduni di massa e festività in tutto il mondo. "La domanda di bottiglie rimane debole in sincronia con la bassa stagione, mentre il confezionamento degli alimenti va bene", ha affermato un venditore.

I player discutono della sostenibilità dei rialzi basati sui costi

Con tutti questi fattori divergenti in mente, alcuni player di PET hanno espresso il loro scetticismo sulla sostenibilità del recente aumento. "Le fosche prospettive della domanda hanno impedito maggiori aumenti dei prezzi considerando i segnali di ripresa delle restrizioni da diversi paesi in mezzo all’aumento delle infezioni e l’inizio della bassa stagione per alcune applicazioni", ha sottolineato un partecipante.