Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PP, PE Africa deboli da sei mesi

  • 11/09/2018 (10:37)
I prezzi iniziali di PP e PE di settembre si sono mantenuti per lo più stabili o sono stati soggetti a leggere diminuzioni nei mercati dell’Africa, poiché l’interesse all’acquisto non è migliorato di molto nella parte settentrionale dopo la festa di Eid Al-Adha. Con le nuove offerte di settembre, i mercati della regione hanno registrato un trend da stabile a in calo come negli ultimi sei mesi.

In Africa settentrionale i produttori del Medio Oriente hanno annunciato le nuove offerte di PP e PE per l’Egitto a rollover o in calo perché la domanda non è aumentata come ci si aspettava, nonostante la leggera ripresa dopo le festività. Le prime idee di vendita da parte di un produttore saudita sono state riportate a livelli stabili su agosto, ma la maggior parte dei buyer si aspetta di vedere delle revisioni in ribasso nel breve termine.

Intanto, i player della Tunisia hanno ricevuto i nuovi prezzi di PE dal produttore saudita, da rollover a diminuzioni di €20/ton su agosto. La fonte ha indicato la domanda limitata colpita dai tassi di cambio sfavorevoli e ha affermato che è possibile chiudere le trattative a livelli inferiori.

Le nuove offerte del produttore saudita per l’Algeria sono state annunciate a rollover sul mese precedente, mentre un trader in Marocco ha riportato di aver ricevuto sconti di €10-40/ton da un altro produttore saudita. I player della regione hanno riportato che la domanda ha mostrato solo una ripresa marginale dopo la festa di Eid Al-Adha.

In Africa occidentale, il produttore nigeriano ELEME ha lasciato stabili le offerte di PP e PE rispetto ai livelli rivisti ad agosto perché l’interesse all’acquisto è rimasto calmo a causa della stagione delle piogge. Fatta eccezione per gli aumenti applicati solo sull’HDPE film e blow moulding a giugno, negli ultimi seti mesi il produttore ha lasciato i prezzi di PP e PE stabili o ha applicato delle diminuzioni.

In Africa orientale, diversi produttori sauditi hanno annunciato le nuove offerte per il Kenya a rollover o in calo di $20-30/ton rispetto agli ultimi livelli.

I player hanno riportato un sentimento debole del mercato poiché le autorità keniote hanno imposto l’IVA del 16% su tutti i prodotti petroliferi, aggiungendo che non si aspettano aumenti di prezzo nel breve termine.
Prova Gratuita