Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PP, PE Turchia cercano direzione tra fattori contrastanti

  • 31/08/2018 (11:07)
I player della Turchia non sono ancora rientrati pienamente alle loro scrivanie dopo la festa di Eid-al Adha perché molti hanno deciso di prolungare le loro ferie fino a settembre. Non solo i rischi legati alla valuta e le condizioni complicate dell’economia, ma anche una festività nazionale caduta questo giovedì si è aggiunta al diffuso atteggiamento di attesa nei mercati delle poliolefine questa settimana.

Per il PP, i mercati locali e delle importazioni hanno seguito trend opposti nella settimana successiva alla festa di Eid. Le limitazioni della liquidità e la pressione dalle scorte da parte di alcuni rivenditori hanno portato a notevoli sconti nel canale della distribuzione, rispetto alle idee di vendita dei fornitori extraregionali, leggermente in rialzo per settembre.

Nonostante il trend del mercato del PP in Cina, buyer e venditori concordano sull’idea che i prezzi di importazione in Turchia non abbiano ulteriore spazio per diminuire, sulla base delle offerte prevalenti delle importazioni in Cina. Le scorte basse da parte dei trasformatori potrebbero ostacolare ulteriori erosioni sui prezzi, secondo i venditori. Secondo il Price Index di ChemOrbis, il premio della Turchia sul mercato dell’import di PP in Cina è inferiore di $15/ton rispetto alla media settimanale.

“Anche se la domanda non ha visto una ripresa completa, abbiamo iniziato a ricevere alcune richieste”, ha affermato un venditore. Intanto, un trasformatore di PP ha osservato “Non pensiamo di riprendere la produzione prima della prossima settimana. Le nuove offerte dovrebbero essere alla pari con i livelli in Cina. Tuttavia la volatilità dell’economia potrebbe evitare notevoli aumenti sulle trattative di settembre”.

Il mercato del PE sta chiudendo agosto in calo rispetto al PP. “I fornitori evitano anche di esprimere le loro idee di vendita per settembre perché sono sotto pressione dai netback deboli e dalla domanda assente”, ha commentato un player. alcuni buyer hanno riportato che dovranno preso acquistare dei volumi per coprire le loro necessità. Tuttavia non pensano di affrettarsi a causa dei rischi legati alla valuta, mentre molti venditori insistono nel ricevere pagamenti su base cash.

Ora che i fornitori regolari del Medio Oriente hanno posticipato i nuovi annunci alla prossima settimana, le attese indicano per lo più un rollover. Alcuni buyer di PE hanno affermato “Potremmo iniziare a vedere dei rollover da parte dei venditori, prima di ottenere leggeri sconti nell’ultima parte del mese se l’attività resterà limitata. Altri carichi di HDPE potrebbero arrivare in Turchia dagli USA a breve a causa della guerra commerciale tra Cina e Stati Uniti”.

Tuttavia il mercato di importazione del PE in Turchia è già commercializzato al di sotto della Cina, mantenendo le attese di stabilità. Secondo il Price Index di ChemOrbis, i prezzi in Turchia hanno uno sconto di $30/ton per l’HDPE film, LDPE film e di $20/ton per l’LLDPE film.

Inoltre i produttori del Medio Oriente hanno già cercato di aumentare i prezzi di PE di settembre in Asia, supportando in qualche modo il mercato, assieme al contratto stabile dell’etilene in Europa.

Un trader di PP, PE ha commentato “I mercati delle poliolefine sono un dilemma al momento. In ogni caso, i volumi diminuiranno per entrambi i prodotti perché i mercati dei polimeri sono stati duramente colpiti dalla forte svalutazione della lira turca”. Il tasso di cambio lira turca/dollaro USA ha perso circa il 40% del suo valore dall’inizio del 2018 a causa delle tensioni politiche ed economiche con gli USA.
Prova Gratuita