Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PP, PE Vietnam ancora in rialzo, resta la cautela

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 28/05/2020 (10:15)
In Vietnam, I mercati di PP e PE di importazione hanno visto nuovi aumenti finora questa settimana. Il trend rialzista ha seguito un graduale recupero della domanda oltre a un deciso incremento dei costi delle materie prime. L’offerta di alcuni gradi è diminuita mentre la visione circa l’estensione del rimbalzo varia a seconda dei player.

Allentamento restrizioni prepara la ripresa

I mercati del Vietnam hanno seguito un cauto ma costante trend rialzista da fine aprile. Questo è stato in parte attribuito all’allentamento delle restrizioni per il COVID-19. Con zero morti al momento a causa del COVID-19, il Vietnam è stato il primo paese del Sudest Asiatico ad iniziare l’allentamento delle restrizioni da fine aprile.

Costi materie prime in rialzo forniscono supporto

I dati del Price Wizard di ChemOrbis mostrano che i prezzi spot della nafta su base CFR Giappone hanno chiuso la scorsa settimana ai livelli più alti da inizio marzo, come risultato del petrolio in rialzo. Questo si è riflesso sui prezzi spot dell’etilene su base CFR Cina. Di conseguenza, i mercati dell’etilene in Asia hanno guadagnato $320/ton, pari al 90%, nelle ultime quattro settimane.

Oltre ai costi in rialzo delle materie prime, i segnali di un parziale recupero della domanda hanno portato a un aumento dei prezzi da parte dei fornitori dell’import. A metà maggio, i venditori hanno iniziato ad avvicinarsi ai mercati del Vietnam con offerte in rialzo rispetto alle offerte per gli altri mercati del Sudest Asiatico.

Mercati aumentano del 7-8% in media da aprile

Come si vede dal grafico sottostante, le medie settimanali dei prezzi di HDPE, LDPE e LLDPE di importazione su base CIF Vietnam sono aumentate in media più del 7% dalla fine di aprile. Nel frattempo, le offerte di PP omo hanno visto un rialzo circa dell’8% in media da quando il trend rialzista è iniziato alla metà di aprile.



Nuove offerte indicano nuovi aumenti

Un trader ha offerto il PP omo dall’Arabia Saudita con un rialzo di $20/ton rispetto alla scorsa settimana a $870/ton, aggiungendo che anche le offerte di PE sono aumentate di $40-50/ton mese su mese. Il trader ha affermato, “Non c’è molto materiale al momento, specialmente per il PP. Anche se la domanda non è male, speriamo di vedere un maggiore interesse di acquisto nel breve termine”.

Le offerte di PP omo di origini asiatiche hanno visto forti aumenti su base settimanale pari a $50/ton per alcuni gradi.

Player consapevoli delle incertezze nel breve termine

Tuttavia, la maggior parte dei player ha riferito che le attività di acquisto sono state minime dato che nei mercati è presente ancora incertezza.

“Non possiamo prevedere dove questo trend porterà i prezzi, ma non ci aspettiamo di vedere forti cali” ha affermato un player, sottolineando che altri paesi si stanno preparando ad allentare le restrizioni.
Prova Gratuita
Login