Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PP, PE nord Africa vedono cauto rialzo per giugno

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 08/06/2020 (17:26)
In Tunisia, Marocco e Algeria, tre paesi di riferimento per l’Africa settentrionale, i mercati delle poliolefine hanno visto un cauto inizio a giugno. Nonostante l’impatto del COVID-19, i venditori sono sembrati meno inclini a estendere il trend ribassista prevalso per un lungo periodo di tempo e le nuove offerte sono ampiamente stabili o in rialzo.

Cali legati al virus pari al 15% tra aprile e maggio

Tutti e tre i mercati hanno avuto vento contrario da fine marzo a fine maggio. A causa della pressione del quasi collasso della domanda, i mercati di PE sono diminuiti di oltre il 15% in media, secondo il Price Index di ChemOrbis. Un calo simile è stato visto anche nei mercati di PP omo nello stesso lasso di tempo.

Come parte delle limitazioni imposte nel tentativo di controllare la diffusione del virus, i trasformatori hanno operato a tassi ridotti mentre il trading è stato ostacolato dai lockdown.

Offerte di giugno in rialzo in linea con attese precedenti

Le attese di un graduale recupero sono emerse prima della festa di Eid. Nei mercati di PP e PE del nord Africa, dove il trading è stato ampiamente frenato durante l’intero mese di Ramadan, si sono viste delle discussioni per dei leggeri rialzi. Questo è il risultato del sentimento globale in crescita, grazie all’allentamento delle restrizioni e al recupero dei prezzi di petrolio e materie prime. Nell’ottica di questi fattori e di un normale incremento della domanda visto dopo le festività, il sentimento ha iniziato a crescere.

Le offerte iniziali per giugno hanno mostrato che il trend ribassista persistente è giunto al termine. Le ultime offerte in Marocco sono state riportate a €730-760/ton ($818-849/ton) per HDPE film, a €860/ton ($961/ton) per LDPE film, a €750-760/ton ($838-883/ton) per LLDPE C4 film e a €840/ton ($939/ton) per PPH rafia e iniez., CIF Marocco, cash.

In Tunisia, le nuove offerte di PE sono state riportate a €800/ton ($894/ton) per HDPE film, €870/ton ($972/ton) per LDPE film, €790/ton ($883/ton) per LLDPE C4 film, CFR Tunisia, 90 gg.

In Algeria, le offerte di giugno sono a $940/ton per PPH rafia e iniez., $820/ton per HDPE film, $930/ton per LDPE film e a $820/ton per LLDPE C4 film, CIF Algeria, 90 gg.

L’allentamento della domanda porterà più domanda?

Tuttavia, l’entità dei possibili aumenti dipenderà in parte dai passi futuri che si adotteranno per ripristinare la normalità nel quotidiano. Il governo della Tunisia ha attuato un piano in tre fasi per allentare gradualmente le restrizioni dovute al COVID-19 e la fase finale è iniziata il 4 giugno.

La chiusura dei confini e le misure di restrizione in Marocco dovrebbero terminare il 10 giugno.

Il governo dell’Algeria ha avviato la revoca delle restrizioni in più fasi a partire dal 7 giugno. Tuttavia, nelle maggiori città è ancora in atto il coprifuoco fino al 13 giugno.

Mentre il trend rialzista nei mercati globali potrebbe creare pressione sui prezzi di giugno in nord Africa, la domanda resta il fattor chiave per determinare gli aumenti di giugno.

Prova Gratuita
Login