Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PP e PE dell'Africa in calo a dicembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/12/2014 (11:26)
In Africa i prezzi di PP e PE di dicembre sono stati annunciati in calo la scorsa settimana, in linea con le attese. Tuttavia il principale esportatore di petrolio dell’Africa, la Nigeria, non ha visto lo stesso trend a causa dei problemi di valuta che sta affrontando.

Per seguire gli sviluppi settimanali del mercato del PP in Africa, consulta il Polymer Digest bimensile Polymer Digest PP Africa (Riservato agli abbonati)

Il produttore nigeriano di PP e PE ELEME aveva anticipato possibili ribassi sui prezzi, in linea con il trend globale, con i costi in calo e con la domanda debole nel paese. Tuttavia, al contrario delle attese, il produttore ha annunciato dei rollover su fine novembre e ha indicato come causa della decisione la svalutazione della moneta locale contro il dollaro USA.

La valuta locale, la naira, ha perso l’11.8% contro il dollaro quest’anno, a causa dei prezzi in calo del petrolio che hanno avuto un impatto negativo sull’economia già instabile del paese, nonostante la Nigeria sia il principale produttore di petrolio e la maggiore economia dell’Africa.

Tuttavia i prezzi di importazione di dicembre in Nigeria sono diminuiti come da attese. Le offerte di PP dal MO sono state annunciate con diminuzioni fino a tre cifre, mentre i prezzi di PE dalla regione sono diminuiti di $60-90/ton, secondo i player. L’import di PE dalla Corea del Sud è stato più competitivo secondo i player nel paese, rispetto ai prezzi del produttore del MO.

Nei mercati dell’Africa orientale, i player del Kenya hanno ricevuto prezzi in calo di $40-50/ton per PP e PE dai produttori del MO, mentre i player della Tanzania hanno ottenuto diminuzioni di $60/ton per il PP e di $30-50/ton per il PE. I player nella regione evitano di fare acquisti, mentre alcuni commentano che ulteriori ribassi sono possibili solo per volumi limitati, poiché i produttori del MO sembrano fermi sui loro livelli di offerta, dopo le recenti diminuzioni.

Per seguire gli sviluppi settimanali del mercato del PE in Africa, consulta il Polymer Digest bimensile Polymer Digest PE Africa (Riservato agli abbonati)

I player dell’Algeria hanno riportato diminuzioni di $30/ton per PP e PE da uno dei maggiori produttori sauditi, diminuzioni ritenute non sufficienti. Tuttavia gli ultimi annunci sono stati annunciati in calo di $100/ton durante la settimana. I player in Algeria hanno problemi di liquidità perché le banche non aprono lettere di credito e i buyer non hanno altra possibilità, se non pagare in cash.

In Marocco, dove i trasformatori continuano a operare a capacità ridotta e lamentano gli scarsi ordini dei prodotti finiti, i prezzi iniziali di dicembre sono diminuiti di €30/ton.

In Sudafrica i player hanno ricevuto diminuzioni di $20-40/ton per il PE dai produttori del MO, mentre hanno commentato che i produttori sauditi sembrano essere fermi sulle loro offerte questo mese. Il produttore locale Sasol ha riportato un’offerta migliore di LDPE e LLDPE su novembre, anche se non è ancora ampia.
Prova Gratuita
Login