Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati PVC Asia, serie di aumenti più lunga di sempre per offerta estremamente corta

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 14/10/2020 (11:22)
Secondo la media settimanale ottenuta con il Price Index di ChemOrbis, i prezzi del PVC di importazione hanno registrato rialzi costanti da maggio in Asia. I rialzi durati sei mesi rappresentano il trend rialzista più lungo da quando ChemOrbis ha iniziato a registrare i dati nel 2008.

I prezzi del PVC K67-68 su base CIF Sudest Asiatico/India si attestano a $1095/ton e $1170/ton, rispettivamente, raggiungendo i massimi degli ultimi nove anni. I prezzi su base CIF Cina, nel frattempo, si attestano a $1070/ton, i livelli più alti degli ultimi sei anni.



Produttore Taiwan aumenta offerte Asia per 6° mese consecutivo

In linea con la maggior parte delle aspettative iniziali dei player del mercato, il produttore principale Taiwanese ha annunciato i prezzi del PVC di novembre in Asia con notevoli aumenti a causa della continua disponibilità limitata nei mercati globali.

Le offerte di PVC K67-68 in India per novembre sono in rialzo di $100/ton rispetto ad ottobre e di $90/ton in Cina, attestandosi a $1120/ton CIF India e $1060/ton CFR Cina.

Il produttore principale ha applicato aumenti da quando ha annunciato i prezzi di giugno, e alcuni di loro erano vicini o raggiungevano le tre cifre.

Rispetto ai livelli di giugno, le offerte di PVC K67-68 del produttore in Cina e India sono aumentate circa del 51%.

Disponibilità limitata è la causa dei rialzi a lungo termine

La carenza di offerta di PVC a livello globale deriva dai problemi agli impianti negli USA a causa della serie di uragani , che hanno limitato le esportazioni da quella zona.

Una fonte di un produttore della Corea del Sud ha commentato, “Sarà difficile vedere carichi dalla costa del Golfo dirigersi verso l’Asia fino all’inizio del prossimo anno e circa la metà della domanda di PVC dell’Asia appartiene alle importazioni di carichi oltre oceano. I primi carichi dalla costa del Golfo dovrebbero arrivare in Asia a gennaio 2021.”

La forza maggiore di Inovyn per il materiale dai loro impianti nel Nord Europa e i problemi agli impianti dei produttori asiatici in Taiwan si sono aggiunti alla mancanza di materiale.

Per seguire le notizie di produzione più aggiornate, clicca su Notizie Produzione PVC .

I forti aumenti verranno accettati?

Dopo diversi mesi di forti aumenti dovuti alla disponibilità globale limitata, i player si stanno chiedendo se i buyer asiatici resisteranno ai livelli di mercato prevalenti.

La domanda nel Sudest Asiatico è già debole a causa dei nuovi casi di COVID-19 mentre in Cina, dove principalmente i player si stanno concentrando ad esportare, le ultime offerte potrebbero dover affrontare la resistenza dei buyer, secondo alcuni player del mercato.

Tuttavia, secondo alcuni, un distributore del produttore principale taiwanese in Cina è riuscito a esaurire le allocazioni di novembre immediatamente dopo l’annuncio dei prezzi.

Tuttavia, alcuni hanno riportato che alcuni buyer indiani hanno già iniziato a sostituire circa il 20% della loro richiesta di PVC con HDPE pipe a causa dei livelli di prezzo molto alti.
Prova Gratuita
Login