Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercati locali PVC in SE Asia seguono prezzi import in calo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 16/04/2020 (19:03)
Nei mercati locali del Sudest Asiatico, i prezzi di PVC sono scesi ulteriormente in quasi ogni regione, seguendo il crollo nei mercati di importazione.

Indonesia

In Indonesia, i prezzi di PVC K67 domestico sono scesi di IDR700,000/ton ($45/ton) rispetto alla scorsa settimana a IDR13,700,000-13,800,000/ton FD, cash IVA esclusa ($839-845/ton).

Un compoundatore ha notato, “Il produttore domestico ha ridotto le offerte a causa della combinazione della domanda calma e il parziale lockdown e il recente aumento della rupia contro il dollaro USA”.

Filippine

I prezzi locali nelle Filippine sono scesi di PHP1000/ton ($20/ton) rispetto alla scorsa settimana, con un venditore che ha affermato, “I prezzi di importazione in calo insieme alla domanda domestica terribile hanno spinto i prezzi locali ancora più in basso”.

Secondo i trader nel paese, i prezzi di PVC k67 domestico attualmente si attestano a PHP46000-47000/ton FD Filippine, cash IVA inclusa ($813-831/ton IVA esclusa).

Tailandia

Un compoundatore in Tailandia ha riportato di avere ricevuto un’offerta di PVC K67 in calo di THB500/ton ($15/ton) questa settimana a THB27000/ton FD, cash IVA esclusa ($826/ton).

Ha affermato, “Pensiamo che i prezzi abbiano ancora spazio per ulteriori cali nel breve termine dato che un produttore di Taiwan dovrebbe applicare forti cali sui prezzi con consegna a maggi per l’Asia”.

Vietnam

In Vietnam, il mercato locale è diminuito, con i prezzi di K67 che hanno registrato diminuzioni settimanali di VND200,000-600,000/ton ($9-26/ton) per essere quotati a VND20,000,000-20,500,000/ton FD, cash IVA esclusa ($853-874/ton).

Un trader ha commentato, “La domanda è debole a causa del lockdown per il coronavirus. I buyer non sono interessati a fare nuovi acquisti anche a causa delle aspettative ribassiste per l’atteso annuncio di maggio da parte di un produttore di Taiwan”.

Un trasformatore nel paese ha affermato, “La domanda verso i nostri prodotti finiti si è ridotta notevolmente dato che il lockdown ha colpito i lavori nella maggior parte dei cantieri. Dobbiamo ridurre i tassi di produzione della metà”.
Prova Gratuita
Login