Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato LDPE Turchia rimane indietro rispetto a forte rialzo in Cina

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 18/09/2020 (17:51)
I prezzi del PE sono aumentati in qualche modo a settembre a causa della pressione rialzista delle offerte di importazione in Cina. I buyer sono tornati sul mercato per rifare le scorte prima che l’attività si calmasse questa settimana, dato il minimo record della lira ha pervaso i mercati dei polimeri in Turchia.

“La domanda ha rallentato rispetto alle due settimane precedenti a causa dell’aumento delle infezioni nel mercato e dei problemi economici. Tuttavia, all’inizio del mese abbiamo concluso vendite soddisfacenti” ha osservato un venditore.

Le offerte di LDPE del Medio Oriente si sono state attestate in rialzo di $30/ton rispetto alla scorsa settimana a $1030-1050/ton CIF Turchia, soggette al 6.5% di dazio, cash in risposta alla continua offerta corta in tutto il mondo. Questo era rispetto ai prezzi dell’HDPE film e dell’LLDPE c4 film teoricamente stabili.

Inutile dire che il mercato dell’LDPE è stato influenzato dagli aumenti dovuti all’offerta corta in Cina, anche se in parte guardano ai livelli maggiori pari a $1160-1180/ton CFR Cina.



“La mancanza di nuove capacità per l’LDPE, l’offerta limitata dall’Iran e una buona domanda per le importazioni considerando il cambio CNY/USD ai massimi da molti mesi hanno portato a rapidi aumenti in Cina. Tuttavia, anche dopo gli aumenti di settembre, la risposta della Turchia è stata limitata e il mercato è rimasto ben al di sotto della Cina", hanno lamentato i fornitori. Secondo i dati di ChemOrbis, la Turchia sta vendendo $88/ton al di sotto del mercato cinese dell’LDPE di importazione.

Contribuendo allo scenario, più offerte di LDPE europee sono emerse in Turchia questa settimana con prezzi da fonti vicine a rollover a causa del cambio sfavorevole e della domanda debole all’interno della regione. "Questo potrebbe anche aver limitato gli aumenti più grandi", hanno detto i produttori.
Prova Gratuita
Login