Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato PE Vietnam ancora in calo a giugno per domanda debole

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 05/06/2019 (10:53)
In Vietnam, i prezzi locali e di importazione del PE hanno visto nuove diminuzioni dall’inizio della settimana soprattutto a causa della domanda debole per le prolungate tensioni commerciali tra Cina e USA.

Oltre al mancato supporto da parte della domanda, diversi altri fattori come il trend ribassista del PE in Cina, i prezzi spot in calo dell’etilene in Asia e la forte flessione nel complesso energetico hanno rafforzato il trend ribassista nel mercato del PE in Vietnam.

Buyer inattivi per crescenti tensioni commerciali

I buyer di PE hanno adottato un atteggiamento di attesa da quando le tensioni tra Cina e USA sono tornate a crescere a inizio maggio. Questo ha spinto i venditori ad abbassare le offerte di PE per il paese allo scopo di attirare interesse all’acquisto.

Un produttore della Corea del Sud ha abbassato le offerte di HDPE film per il Vietnam di altri $20/ton sulla settimana, citando la domanda debole per le crescenti preoccupazioni sull’intensificarsi della guerra commerciale.

Trend PE ribassista in Cina creano pressione su mercato vietnamita

Il mercato del PE in Cina ha seguito un trend ribassista dalla seconda metà di aprile a causa dell’eccesso di offerta di poliolefine nel paese e del sentimento all’acquisto debole.

Le diminuzioni in corso nel mercato del PE in Cina hanno creato ulteriore pressione sui mercati di PE nel Sudest Asiatico, compreso il Vietnam.

Prezzi spot etilene perdono 8% nelle ultime due settimane

Il Price Wizard di ChemOrbis suggerisce che la media settimanale dei prezzi spot dell’etilene su base CFR Estremo Oriente ha perso l’8% nella seconda metà di maggio. L’offerta ampia, i future in calo del petrolio e la domanda bassa sono stati indicati come fattori che hanno spinto giù i prezzi spot dell’etilene.

“Ora che i prezzi spot dell’etilene continuano il loro trend ribassista in Asia, crediamo che i prezzi del polietilene possano perdere ancora terreno nei prossimi giorni”, ha commentato un trader.

Petrolio vicino ai minimi degli ultimi 5 mesi

I dati di ChemOrbis indicano che la media settimanale dei future del petrolio WTI è scesa ai livelli minimi da metà gennaio”.

L’escalation dei problemi legati agli accordi commerciali tra USA e Messico, la guerra commerciale apparentemente senza fine tra Cina e USA e le preoccupazioni di un rallentamento dell’economia cinese hanno esercitato ancora una pressione ribassista sui prezzi.

Player: prezzi PE hanno più spazio per diminuire

Il mercato del PE ha un outlook debole per giugno perché molti player hanno espresso le loro attese di nuovi ribassi dei prezzi a causa dei fattori sopra menzionati.

“L’attuale trend ribassista dei prezzi di PE potrebbe restare in atto fino a fine giugno. Non solo l’incertezza delle tensioni commerciali tra Cina e USA e la domanda debole, ma anche la debolezza dei costi del petrolio e delle materie prime supportano le attese ribassiste nel mercato”, hanno osservato diversi player.
Prova Gratuita