Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato PS in Asia: la domanda calma frenerà il trend rialzista?

  • 22/01/2018 (11:49)
In Cina e Sudest Asiatico il trend rialzista del PS è stato supportato dall’insistenza dei venditori sulle offerte in rialzo a causa dei costi delle materie prime in forte aumento. Tuttavia la domanda è rimasta per lo più indifferente alle richieste di ulteriori aumenti da parte dei venditori, a seguito della resistenza fatta dai buyer per le recenti revisioni in ribasso dello stirene e per l’imminente pausa per il Capodanno cinese.

Diversi fornitori di PS in Asia hanno applicato ulteriori aumenti sulle offerte in Cina e Sudest Asiatico la scorsa settimana, indicando i margini ridotti per i costi elevati.

Un produttore del Sudest Asiatico che ha applicato aumenti settimanali fino a $50/ton sulle offerte di PS la scorsa settimana ha commentato "Siamo riusciti a concludere alcune trattative, anche se per volumi limitati. Nonostante la resistenza dei buyer, manteniamo un atteggiamento fermo a causa dei livelli di prezzo elevati di petrolio, nafta e benzene".

Un produttore di Taiwan ha aumentato le offerte di gennaio di $30-50/ton per il GPPS e di $10-30/ton per l’HIPS per Sudest Asiatico e Cina. Una fonte del produttore ha osservato "I future del petrolio in forte aumento continuano a supportare il trend rialzista del PS. Tuttavia il sentimento non è così rialzista a causa della resistenza dei buyer nei confronti delle offerte in aumento".

Un secondo produttore di Taiwan ha aumentato i prezzi di $10-50/ton sulla settimana, affermando "Le nostre offerte sono aumentate ancora a causa dei prezzi in rialzo di stirene e petrolio. Tuttavia siamo aperti a concedere degli sconti sulla base dei volumi di acquisto, poiché i nostri nuovi livelli hanno trovato una certa resistenza. Crediamo tuttavia che il mercato seguirà l’andamento dei prezzi di petrolio e stirene nel breve termine".

Intanto alcuni player hanno osservato "Nonostante le recenti revisioni in ribasso, il mercato spot dello stirene potrebbe seguire un trend rialzista nel breve termine a causa di una serie di fermi impianto per manutenzione a Taiwan, in Corea del Sud e in Giappone".
Prova Gratuita