Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Mercato PVC: attese rialziste per giugno in Europa, diminuzioni in altri mercati

  • 12/05/2016 (11:45)
I player in Europa hanno riportato che le attese per giugno nel mercato del PVC restano rialziste, sebbene i prezzi in altri mercati come Asia, Turchia ed Egitto stiano mostrando segni di diminuzioni per il prossimo mese.

Un trader che opera nel nord Europa ha affermato che le trattative del PVC per maggio si stanno chiudendo con aumenti di €20/ton, aggiungendo che si aspetta di vedere incrementi di €10-20/ton a giugno. Il trader ha affermato “Ci aspettiamo che la domanda migliori più avanti nel mese. Crediamo che la disponibilità potrebbe diminuire a giugno, in quanto le esportazioni dal Messico potrebbero calare, mentre l’offerta in Europa resta limitata”. Un trasformatore di tubi nei Paesi Bassi ha affermato che si aspetta di vedere degli aumenti di prezzo il prossimo mese. Il trasformatore ha riferito “La disponibilità sta diminuendo, ma i buyer sono in grado di trovare materiale sufficiente per coprire le necessità. Crediamo che i prezzi possano aumentare il prossimo mese, in quanto siamo preoccupati della mancanza di carichi di importazione”.

Mentre i player in Europa si aspettano degli aumenti sui prezzi del PVC per giugno, i player nei vicini mercati del Mediterraneo come la Turchia e l’Egitto hanno riportato di aver osservato delle diminuzioni per il PVC dagli USA. Un trader in Egitto ha riportato “La domanda non è molto forte in questi giorni, e i venditori negli Stati Uniti sembrano disponibili a rivedere i prezzi per far crescere le vendite”. Un player in Turchia ha aggiunto “Il mercato potrebbe rimanere stabile a giugno, considerate le limitazioni dell’offerta sia dall’Europa che dall’Asia, ma i prezzi potrebbero subire una pressione ribassista il prossimo mese, dato che in India inizierà la bassa stagione, mentre l’avvicinarsi del mese di Ramadan porterà ad un ulteriore calo della domanda in Turchia e nei paesi del Medio Oriente”.

I player in Asia hanno riportato di aver osservato un outlook da stabile a in calo per giugno. Una fonte di un produttore di PVC a base acetilene della Cina ha commentato “I buyer sono cauti in quanto si aspettano offerte più basse per giugno da un produttore di Taiwan, considerata la stagione dei monsoni in India e la domanda debole. La maggior parte dei venditori in Cina sta cercando di aumentare le esportazioni in questi giorni, poiché i mercati di esportazione offrono netback migliori rispetto al mercato domestico”. Un agente di un produttore di Taiwan ha affermato “Crediamo che il nostro fornitore annuncerà i prezzi di giugno a fine mese. I buyer si aspettano prezzi più bassi, considerata la disponibilità sufficiente per il PVC a base acetilene e la domanda debole dall’India a causa della stagione dei monsoni”.
Prova Gratuita