Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato cinese HDPE vede correzioni in calo dopo il record degli ultimi due anni e mezzo

  • 22/12/2017 (11:44)
Il mercato cinese dell’HDPE è rimasto in continuo aumento da ottobre per la pressione rialzista derivante principalmente dall’offerta limitata e dalla buona domanda. Secondo la media settimanale dei prezzi sugli Indici della Cina di ChemOrbis, la scorsa settimana i prezzi delle importazioni di HDPE film hanno raggiunto i livelli più alti da luglio 2015.

Tuttavia, i prezzi hanno registrato delle correzioni al ribasso recentemente nonostante il rialzo dei costi dell’etilene in Asia e dei mercati dei future. I player hanno attribuito questa situazione al calo della domanda e al ritorno dei carichi dall’Iran. Secondo il grafico sottostante creato tramite il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi medi dell’HDPE film d’importazione sono diminuiti di circa $25/ton su base settimanale, nonostante mostrino ancora un elevato premio di circa $100/ton sull’LDPE e di $135/ton sull’LLDPE.



L’attività del mercato è rallentata per la bassa stagione dei mercati dei prodotti finite insieme all’avvicinarsi della fine dell’anno, mentre l’attesa di un incremento dell’offerta di HDPE ha pesato sul mercato. Molti player hanno riportato che le spedizioni dall’Iran sono state posticipate a gennaio.

Un trader di Ningbo ha sottolineato “L’HDPE ha registrato una correzione per via del fatto che i prezzi sono aumentati velocemente nei tre mesi passati. Ora pensiamo che l’offerta migliorerà grazie all’arrivo dei carichi iraniani il prossimo mese”.

Un produttore del Sudest Asiatico si aspetta un trend ribassista a gennaio a causa dell’incremento dell’offerta, e ha commentato “I prezzi attuali stanno già vedendo la resistenza dei buyer, e questo ci ha frenato nel chiedere aumenti sui nostri prezzi di HDPE, nonostante il rialzo dei costi dell’etilene a dicembre”.

Un fornitore del Medio Oriente che offre in Cina ha affermato che le trattative di HDPE sono state siglate in calo recentemente. Il venditore ha aggiunto “I prezzi potrebbero calare ulteriormente il prossimo mese, considerando l’elevato premio dell’HDPE sull’LLDPE. Tuttavia, i prezzi non vedranno diminuzioni significative in quanto la domanda potrebbe aumentare prima e dopo il Capodanno cinese e non siamo preoccupati riguardo l’offerta di HDPE dall’Iran”.

Da parte dei trasformatori, un produttore di sacchi in Cina ha affermato “Nonostante il rialzo dell’etilene, l’HDPE ha più spazio per diminuire, considerando il gap con gli altri prodotti del PE”.
Prova Gratuita