Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato domestico PET Turchia ai massimi degli ultimi 18 mesi

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 13/02/2017 (15:00)
I prezzi domestici di PET bottiglia in Turchia hanno seguito un trend in graduale salita da settembre, mentre il trend ha acquisito maggiore slancio a partire da dicembre. Il mercato è aumentato significativamente sulla settimana, in linea con l’avvicinarsi dell’alta stagione, con i costi elevati e il rientro del mercato del PET cinese dopo il Capodanno cinese, anch’esso in aumento. Secondo il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi si attestano sui livelli più alti degli ultimi diciotto mesi, sulla base della media dei prezzi settimanali.



Fonte: ChemOrbis Price Wizard

Un player ha commentato "I produttori locali di PET hanno aumentato i prezzi in linea con il mercato dell’import in crescita, oltre che per le offerte dell’export in aumento dalla Cina dopo le festività. I venditori sperano di vedere un picco dell’interesse all’acquisto a marzo, a causa dell’inizio dell’alta stagione per diverse applicazioni di PET, mentre i buyer sono ancora cauti e aspettano di osservare gli sviluppi delle materie prime nel breve termine".

Una fonte di un produttore domestico ha osservato "Abbiamo applicato aumenti perché ci aspettiamo un outlook rialzista per il breve termine, considerando che i costi di PTA sono visibilmente aumentati negli ultimi due mesi. Tuttavia potremmo concedere degli sconti leggeri ai clienti intenzionati ad acquistare e in grandi volumi". Un altro produttore domestico che ha aumentato i prezzi di listino ha ricevuto più richieste rispetto alle settimane precedenti.

D’altra parte, alcuni trasformatori sono scettici circa la sostenibilità del trend rialzista. Un produttore di bottiglie ha osservato "Siamo consapevoli del fatto che l’alta stagione dovrebbe iniziare a breve. Tuttavia stiamo programmando di acquistare solo su necessità per un po’, perché troviamo i prezzi attuali troppo alti e non attuabili".
Prova Gratuita
Login