Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato europeo PE si prepara a terzo mese di aumenti

di Manolya Tufan - mtufan@chemorbis.com
  • 30/04/2019 (10:12)
In Europa, le attività di trading sono state interrotte da diverse festività durante aprile mentre il trend rialzista del PE dovrebbe essere esteso anche a maggio. Queste attese sono supportate dalle anticipazioni di un possibile aumento sul contratto dell’etilene di maggio. L’offerta relativamente corta di alcuni gradi di PE supporta le attese rialziste.

C2 europeo ai massimi ultimi 7 mesi

I prezzi spot dell’etilene in Europa sono aumentati sulla scia dei mercati del petrolio in forte rialzo. Diverse interruzioni non programmate ai cracker e le manutenzioni già pianificate dietro l’angolo hanno influito ulteriormente sugli aumenti dell’etilene.

Secondo il Price Wizard di ChemOrbis, il mercato europeo dell’etilene ha seguito un trend rialzista per circa tre mesi, prima di toccare i massimi degli ultimi sette mesi ad aprile.

I player intanto condividono le aspettative di un aumento di €30-50/ton per l’imminente chiusura del monomero.

Maggio sarà il terzo mese consecutive di aumenti

I player di PE si stanno preparando a un nuovo giro di aumenti per maggio. I prezzi di PE sono rimbalzati a marzo dopo un inizio 2019 debole e sono aumentati negli ultimi due mesi.

Secondo il Price Index di ChemOrbis, i prezzi di PE film hanno toccato quasi i massimi degli ultimi cinque mesi ad aprile. I dati mostrano che i prezzi di LDPE, LLDPE and HDPE film in Italia e Nord Europa hanno raggiunto i massimi da novembre 2018, sulla base della media settimanale.

Secondo i player, la questione principale al momento è fino a quanto aumenteranno i prezzi di PE a maggio.

Entità aumenti sul PE in discussione

I venditori ritengono che i produttori di PE possano annunciare aumenti superiori all’incremento del contratto dell’etilene di maggio per migliorare i margini, viste le interruzioni non programmate su alcuni impianti di PE nella regione e i costi in rialzo.

Un trader ha affermato “Ci aspettiamo aumenti di €40-50/ton per il prossimo contratto dell’etilene mentre il nostro fornitore potrebbe avvicinarsi al mercato con aumenti superiori, vista la disponibilità corta”.

Altri, intanto, si aspettano aumenti in linea con l’incremento mensile del monomero sulle trattative di PE. “L’etilene potrebbe chiudere in rialzo di €30-50/ton e ci aspettiamo gli stessi aumenti sul PE per maggio”, ha affermato un distributore.

Inoltre, l’entità degli aumenti potrebbe variare a seconda della disponibilità, hanno affermato alcuni player. Secondo loro, l’offerta di LDPE resta corta.

Domanda aumenterà in linea con la stagione?

La domanda dovrebbe giocare un ruolo importante nel definire l’entità degli aumenti. I player hanno condiviso aspettative per una domanda più forte, in linea con l’inizio dell’alta stagione per le applicazioni legate all’agricoltura.
Prova Gratuita
Login