Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato europeo PP resta in aumento in vista di febbraio

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 25/01/2017 (19:30)
In Europa, i prezzi di PP continuano a registrare incrementi per la riduzione dell’offerta e le attese di ulteriori aumenti a febbraio. Alcuni venditori hanno riportato di aver già terminato le scorte per l’attività di pre-acquisto nel mercato del PP.

Un produttore del nord Europa ha applicato ulteriori rincari di €20/ton sulle nuove offerte per l’outlook rialzista di febbraio. Una fonte del produttore ha riportato "Abbiamo chiuso i contratti di gennaio in aumento di €50/ton su dicembre e stiamo cercando nuovi incrementi, considerando le voci di altri rincari per febbraio. La domanda è migliorata in quanto i buyer sono all’acquisto per le voci rialziste".

Un distributore in Olanda ha riportato "Abbiamo venduto materiale dal nord Europa in aumento di €50/ton ai grossi trasformatori, mentre nel mercato spot siamo riusciti a vendere con incrementi più forti fino a €70/ton. Ci attendiamo una riduzione dell’offerta nei prossimi mesi per le chiusure di diversi impianti e cracker. La domanda è buona e i prezzi di PP potrebbero salire ancora".

Un buyer in Svizzera ha affermato che il fornitore abituale ha chiuso gli ordini del mese, aggiungendo "I livelli dell’offerta sono diminuiti a causa della buona entrata ordini. Abbiamo fatto scorta a dicembre; tuttavia abbiamo acquistato volumi regolari questo mese in modo da limitare le quote del mese prossimo ed evitare gli aumenti".

I range del PP locale si attestano attualmente a €1120-1230/ton per il PPBC e a €1060-1150/ton per il PP omo su base FD Italia, 60 gg. In nord Europa, i prezzi di PP sono riportati a €1130-1250/ton per il PPBC e a €1080-1180/ton per il PP omo su base FD NWE, 60 gg.
Prova Gratuita
Login