Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Mercato turco EPS su una nota ribassista a giugno

di Merve Madakbaşı - mmadakbasi@chemorbis.com
  • 14/06/2019 (17:24)
I prezzi dell’EPS in Turchia sono rimasti sotto una pressione ribassista derivante dalla persistente domanda debole, dalle preoccupazioni economiche in vista delle nuove elezioni a Istanbul e dal calo dei costi dei feedstock in Asia e in Europa.

I prezzi dell’EPS bianco domestico sono quotati a $1350-1410/ton (autoestinguente) e a $1320-1380/ton (standard), FCA Turchia, pagamento cash, IVA esclusa. Questi range sono calati di $90-100/ton nei minimi mentre erano in calo di $40/ton nei massimi dai prezzi di listino di maggio dei produttori locali.

Secondo alcuni player, le trattative a prezzi bassi pari a $1315/ton sono state concluse per EPS bianco (autoestinguente) in risposta alle conferme d’ordine.

Nel mercato delle importazioni, EPS bianco (autoestinguente) sud coreano è emerso a $1300/ton CIF Turchia, pagamento cash, esente da dazio. EPS nero/grigio sud coreano è emerso a $1550/ton con le stesse condizioni.

EPS bianco (autoestinguente) dall’Iran è stato riportato a $1270/ton CPT Turchia, soggetto a dazio del 6.5%, pagamento cash.

I player turchi hanno riportato una domanda scoraggiante dai mercati di prodotto finito anche questo mese in linea con la scarsa performance nel settore delle costruzioni. Ciononostante, alcuni venditori pensano che I prezzi potrebbero cambiare direzione a luglio se i prezzi spot dello stirene sosterranno il recente rimbalzo nei mercati globali.

Secondo le Statistiche d’Importazione di ChemOrbis, le importazioni di EPS in Turchia sono crollate del 64% nei primi 4 mesi del 2019 a circa 10,300 tonnellate rispetto allo stesso periodo del 2018 mentre sono state importate 28,300 tonnellate di materiale.

L’EPS è solitamente utilizzato nell’isolamento, nel packaging alimentare e nelle parti di automobili.
Prova Gratuita
Login